L’addio tra cane e padrona che commuove il web (Video)

Addio tra cane e padrona
Mya Davis deve dire addio al suo Simba, compagno di avventure per 12 lunghi anni. © Wamiz.com

Mya Davis dopo 12 anni insieme deve dire addio al suo Simba. Il saluto strappalacrime del video commuove il web.

- Annuncio Pubblicitario -

Complici, compagni e confidenti per 12 anni, Mya Davis e il suo cane Simba – adesso – si stanno per salutare definitivamente e la ragazza ha deciso di spiegare all’amato quattrozampe che il tempo che gli resta da vivere è poco, ma che lei è pronta a lasciarlo andare per cui può partire in pace per il suo ultimo viaggio. L’ha fatto, questa giovane e sensibile padroncina, guardando il suo cane negli occhi e riprendendo – tra una lacrima e l’altra – questa scena strappalacrime che, ora, sta commuovendo il web. Andiamo con ordine.

Un’amicizia meravigliosa

Questa meravigliosa amicizia tra due e quattro zampe ha origini che risalgono al 2006 quando la ragazza, che oggi ha 19 anni e all’epoca era solo una bambina, è stata accompagnata dai suoi genitori in un rifugio per scegliere un cane da portare a casa. Qui non ha avuto esitazioni e si è lasciata subito conquistare dal pelo arruffato e dallo sguardo buono di Simba che, ai tempi, aveva già sette anni. Da allora il cagnolino è diventato a tutti gli effetti un membro della famiglia ma non ha mai nascosto la sua predilezione per la dolce Mya, una predilezione assolutamente ricambiata tra coccole e complicità.

L’addio più difficile

Oggi, però, Mya e Simba devono prepararsi alla prova più difficile. Il cane, infatti, ha 19 primavere sulle spalle, l’età l’ha reso l’ombra del cagnolino giocoso e attivo che era e le sue critiche condizioni di salute lo portano a soffrire molto. Una sofferenza che, ovviamente, è anche di Mya.

- Annuncio Pubblicitario -

Mya, però, ha deciso di essere forte e di stare accanto al suo cane anche in questi istanti difficili aiutandolo ad andarsene con serenità e spiegandogli che lei è pronta a salutarlo purché il suo trapasso sia il più sereno possibile. Una confessione difficile, questa, che la giovane padrona ha fatto direttamente al suo cane tra le lacrime e che Simba ha recepito al punto di usare le ultime energie per asciugarle gli occhi, strusciando il suo piccolo corpo provato dal tempo e dalla malattia contro il volto dell’amica di sempre. Una scena strappalacrime che Mya ha deciso di condividere in un video per dimostrare quanto può essere forte la complicità tra cane e padrone e quanto può essere grande l’amore che i cani sanno dare a chi li ama.

- Annuncio Pubblicitario -

Leggi anche: Dedicato al mio cane, “Caro Fido ti scrivo”

Cresciuta tra i San Bernardo mi sono convertita - da ormai un lustro abbondante - alla (piacevolissima) compagnia di Clicquot, una Beagle dal carattere frizzante come lo champagne del quale porta il nome. Faccio la giornalista da sempre, occupandomi di tutto un po', ma il mio habitat naturale è il fashion e ho un PhD in Semiotica della Moda.