Come preparare un antipulci naturale per cani: alcune semplici ricette

antipulci naturale per cani
Gli antipulci naturali per cani sono semplici da preparare e non danneggiano la pelle e il pelo del cane. © Shutterstock

Madre natura offre un’infinità di risorse dalle proprietà più disparate. Alcune di queste possono fungere da antipulci naturale per cani, scopri quali!

- Annuncio Pubblicitario -

Combattere pulci e zecche con un antipulci naturale per cani è una scelta non soltanto economica, ma anche ecologica. Molti padroni scelgono infatti questi rimedi naturali per evitare infestazioni non solo sul manto del proprio amico a quattro zampe, ma anche in casa. I prodotti chimici contengono infatti ingredienti tossici, dannosi per la salute del cane, e per questo sono molto pericolosi, in quanto possono scatenare reazioni allergiche nell’animale.

La soluzione per risolvere questo problema è infatti l’utilizzo di ingredienti naturali al 100%, che riescono comunque ad avere lo stesso effetto degli antiparassitari chimici in commercio, senza che questi siano un pericolo per il proprio cucciolo. È possibile preparare facilmente degli spray antipulci per cani naturali, ma anche degli shampoo e collari antipulci non aggressivi. Ecco alcune ricette pratiche per eliminare facilmente le pulci del cane, con rimedi naturali.

Antipulci naturale per cani a base di limone

Un primo metodo per creare un ottimo antipulci naturale per cani è utilizzando il limone. Non si tratta di un vero e proprio shampoo antipulci per cani, ma di una lozione (o per meglio dire un infuso), da dover passare sul pelo dell’animale con l’aiuto di una spazzola. Per prima cosa bisognerà tagliare a fette due limoni e immergerli in circa un litro di acqua bollente. Questi dovranno poi essere lasciati a macerare per tutta la notte (meglio se per 24 ore). Una volta che l’infuso sarà pronto, filtrare l’acqua in una ciotola e poi strofinare la soluzione sul pelo del cane a piccole dosi, aiutandosi con una spazzola che servirà a tirar via le pulci.

A questa soluzione potrebbero anche essere aggiunti due cucchiai di bicarbonato (prima di essere filtrata). Il bicarbonato aiuterà ad eliminare le uova presenti sul pelo del cane. Se invece si desidera rendere più concentrata la lozione, è possibile aggiungere il succo di due limoni. Questo antipulci liquido dovrà essere utilizzato spesso, proprio per la sua natura da repellente.

- Annuncio Pubblicitario -
antipulci naturale per cani
Non tutti gli antipulci eliminano questi parassiti, ma funzionano soltanto come repellenti. © Shutterstock

Preparare antipulci spray per cani naturale

Un altro metodo naturale molto utilizzato è creare soluzioni spray antipulci per cani, a base di aceto di mele e oli essenziali naturali. Naturalmente bisogna scegliere quelli meno aggressivi, che possono essere utilizzati tranquillamente sui cani. Per iniziare sarà necessario munirsi di una bottiglia spray vuota. Poi 250 ml di acqua filtrata e 250 ml di aceto di mele. Fatto ciò si potranno aggiungere 10 gocce di olio essenziale a scelta tra cedro, eucalipto, menta oppure di lavanda (quest’ultimo è più sopportabile per i cani).

La stessa soluzione a base di limone citata in precedenza, può anche essere utilizzata a mo’ di spray, calcolando comunque le stesse dosi. Un ultimo modo per creare un antipulci spray naturale per cani è quello di mettere in infusione qualche rametto di rosmarino in acqua bollente. Lasciarlo macerare per tutta la notte e poi spruzzarlo sul pelo del cane. Oltre ad essere un ottimo repellente per le pulci, il rosmarino renderà lucido e pulito il pelo del cane.

Un naturale collare antipulci per cani

Tra i prodotti economici ed ecologici da poter utilizzare per eliminare questi parassiti, non poteva mancare anche un collare antipulci naturale per cani. Si tratta in questo caso di utilizzare un collare in tessuto (o un fazzoletto di stoffa), che verrà immerso periodicamente in una soluzione a base di oli essenziali, in modo da tener lontane le pulci dal pelo del cane.

Per preparare il composto bisognerà munirsi degli oli essenziali naturali, reperibili in erboristeria e del già citato collare di stoffa. Versare in una ciotola circa 10 gocce di olio essenziale di lavanda, di citronella, di cedro e di eucalipto, uniti a 6 cucchiai d’acqua e mescolare per bene. A questo punto bisognerà immergere il collare in tessuto e lasciarlo in immersione per qualche minuto, in modo che questo assorba tutto per bene. Fatto ciò, non bisognerà mettere subito il collare al cane, in quanto il forte odore potrebbe disturbarlo, ma è consigliato farlo asciugare per tutta la notte. Una volta asciugato sarà pronto per l’utilizzo. Quando sarà svanito l’effetto, è consigliabile lavare il tutto e preparare nuovamente la soluzione (è possibile utilizzare anche l’olio essenziale di menta).

- Annuncio Pubblicitario -
antipulci naturale per cani
I collari antipulci naturali allontanano le pulci grazie al forte odore, che però non disturba i cani. © Pixabay

Si ricorda che questo collare antipulci naturale per cane non può essere considerato in alcun modo come un insetticida, ma soltanto un repellente. Anche se le pulci adulte saranno sparite dal pelo del cane, non vale lo stesso per le uova, le quali rimarranno sul manto in attesa della schiusa. Per eliminare tutte le pulci è consigliabile associare a questo collare altri prodotti naturali, come l’uso dell’aceto di mele e il bicarbonato, da spargere direttamente sul pelo del cane.

Leggi anche: Antiparassitario naturale per cani: quale scegliere?

Cresciuto in un piccolo paesino siciliano, sono stato un amante dei cani (e degli animali in generale) sin dalla più tenera età. Che siano di razza, incroci o “semplici” meticci, questi amici a quattro zampe riescono a cambiarti la vita e renderla migliore giorno dopo giorno.