Cane diventa famoso dopo aver rubato un libro… sull’abbandono!

cane davanti libreria
©Facebook @InfinityLivraria

Una notizia curiosa proveniente dal Brasile. Ecco la storia di un cucciolo sconosciuto che dopo una bravata è diventato il cane più famoso del web.

- Annuncio Pubblicitario -

All’Università Feevale, a Novo Hamburgo (Brasile), un cagnolino triste e solo fa una passeggiata dentro la libreria del campus. Fin qui tutto normale, fino a quando non decide di rubare un libro ed andare via indisturbato. Quel che è assurdo è che non stiamo parlando di un libro qualsiasi, ma del libro di Elena Ferrante, I Giorni dell’Abbandono. Un titolo a dir poco significativo se si pensa alla situazione del povero cucciolo.
Pare che il cucciolo sia scappato da una casa temporanea, nessuno sa con esattezza da dove arrivi o perché abbia scelto di rifugiarsi in un campus universitario in Brasile, ma non c’è dubbio che abbia trovato il miglior modo per attirare l’attenzione su di sé.

La scena, infatti, è stata ripresa dalle telecamere di sicurezza e subito dopo il “furto” uno studente ha riportato il libro al negozio, sotto lo sguardo incredulo della cassiera. Il video della “rapina a zampa armata“, condiviso dalla pagina Facebook della libreria, è diventato subito virale raggiungendo più di 800.000 visualizzazioni in pochissimi giorni. Ma la storia del cagnolino non finisce qui. Qualche giorno dopo ha ripetuto la scena davanti alle telecamere dei giornalisti ed è diventanto un fenomeno anche sui media.

- Annuncio Pubblicitario -

Da história “o cachorro que roubava livros” só tem na Infinity, galera! 😂🐶

Gepostet von Infinity Livraria am Freitag, 16. März 2018

- Annuncio Pubblicitario -

Ma quel che è importante è che, oltre ad aver raggiunto la fama, questo cane è riuscito anche a toccare il cuore di tantissime persone commosse dalla sua situazione. E questa bravata gli ha cambiato la vita per sempre.

Nei giorni seguenti, infatti, un gruppo di volontari si è recato al college per dare una nuova vita al cucciolo che è stato portato dal veterinario, vaccinato e ha potuto fare un bel bagno. Ma il meglio deve ancora venire. Il cucciolo adesso è in attesa di una famiglia di adozione e sicuramente la sua storia avrà un bellissimo lieto fine.

Leggi anche: Cane abbandonato lotta per la vita e l’amore lo salva

Amante degli animali sin da piccola, ho sviluppato il mio amore per i cani quando ho tenuto tra le mie braccia per la prima volta un cucciolo di tre mesi di Golden Retriever. Ed è stato amore a prima vista!