Cane incontinente? Ci sono i pannolini!

cane incontinente
Il cane incontinente può creare problemi, ecco come aiutarlo. © Pixabay

Un cane incontinente è certamente un problema in casa anche perché non sempre ci accorgiamo dei luoghi in cui urina e questo porta ad avere odori sgradevoli in casa. Una soluzione? I pannolini per cani!

- Annuncio Pubblicitario -

Un cane incontinente è un animale che, oltre a non riuscire a trattenere lo stimolo di urinare, può anche creare problemi in casa. Come aiutarlo? Ci sono vari modi per risolvere il problema, uno di questi è l’utilizzo di pannolini per cani, che possono assorbire l’urina evitando che l’animale la sparga in giro per l’abitazione.

Non è una soluzione definitiva, certamente, ma di sicuro è ottima per ovviare al disagio di ritrovare pipì di cane dappertutto, soprattutto se il nostro amico a 4 zampe è abituato a sedere su divano e letto.

Cane incontinente: perché accade?

Un cane può essere incontinente per svariati motivi e l’incontinenza non fa distinzioni di razza, età e taglia. Tutti i tipi di cani possono soffrire di questo problema e la cosa può essere dovuta a patologie da curare o semplicemente a un qualche tipo di emozione. Non riuscendo a contenere agitazione, felicità o paura il cane urina dove capita, anche se è abituato a fare i bisogni fuori casa.

Escludendo cause fisiche e patologiche che solo il veterinario può diagnosticare, come ad esempio una cistite, un’infiammazione della vescica o problemi congeniti, di solito l’incontinenza del cane è dovuta a cause psicologiche e la perdita di pipì crea disagio non solo al padrone, ma soprattutto all’animale stesso.

Bisogna preoccuparsi per l’incontinenza del cane?

L’incontinenza del cane, in ogni caso, non va mai sottovalutata. Per prima cosa potrebbe indicare una malattia che comprende l’apparato riproduttivo, urinario o nei casi peggiori, essere solo il sintomo della presenza di un tumore, che comprimendo sulla vescica provoca incontinenza.

- Annuncio Pubblicitario -

Il più delle volte, però, non c’è da allarmarsi: l’incontinenza è un disturbo che si presenta con l’avanzare dell’età. Sono tanti i cani non più giovanissimi che per paura di un temporale o per la felicità di rivedere il padrone quando rientra in casa perdono pipì per l’emozione, anche se in passato non era mai accaduto.

Rimedi naturali per l’incontinenza del cane

Se l’incontinenza del cane non è dovuta a malattie più serie, si può provare a risolvere con dei rimedi naturali, ma sempre sotto supervisione e benestare del veterinario.

La prima cosa da fare è sicuramente cambiare spesso l’acqua al nostro cane e servirgliela sempre fresca, in modo che beva di più e riesca a eliminare più facilmente un’eventuale infezione.

Se, inoltre, l’incontinenza si manifesta quando prova delle emozioni forti, chiedete al veterinario una combinazione di erbe sotto forma di gocce da poter dare al cane in modo che il suo sistema nervoso non subisca ogni volta grossi scossoni. Anche in caso di cistite le erbe possono aiutare a mitigare il problema. Ce ne sono molte adatte, ma solo un medico omeopata potrà prescrivere il giusto mix e la dose da somministrare.

Pannolini per cani

Un modo per evitare che un cane incontinente possa creare problemi in casa, perdendo urina ovunque, è utilizzare dei pannolini per cani, soprattutto se state trattando il disturbo con una terapia adeguata e nel frattempo volete risolvere tempestivamente almeno il disagio di urina per casa. I pannolini per cani si indossano come fossero una mutandina e assorbono ogni goccia di pipì che il cane perde. In commercio ce ne sono di molti tipi e possono essere utilizzati sia sui cuccioli che ancora non imparano a fare i bisogni fuori casa, sia sugli animali più anziani, che vista l’età non riescono più a trattenersi.

- Annuncio Pubblicitario -

Inoltre si rivelano molto utili anche in caso di mestruazioni delle femmine, nel periodo in cui perdono goccioline di sangue. La loro assorbenza, insomma, li rende adatti a più situazioni.

Dove comprare i pannolini per cani?

I pannolini per cani si possono acquistare sia nei negozi specializzati, che online. Sono facili da reperire, l’importante è scegliere il tipo giusto, il più adatto alle esigenze specifiche dell’animale.

Evitate di comprare prodotti scadenti che potrebbero causare allergie ai cani dalla cute sensibile o che soffrono di dermatite, e acquistate solo dal rivenditore di fiducia o su siti online affidabili.

Leggi anche: Il cane fa pipì quando si emoziona? Cause e rimedi

Appassionata di animali fin da bambina, ha scoperto cos'è il vero amore quando ha adottato la sua dolcissima shit-zu.