Cane negli uffici postali: io posso entrare!

cani negli uffici postali
Cani negli uffici postali, la conferma è ufficiale: possono entrare! © Shutterstock

Una buona notizia: i cani possono ufficialmente entrare negli uffici postali. A confermarlo è l’account ufficiale delle Poste Italiane su Twitter.

- Annuncio Pubblicitario -

Dai social arrivano buone notizie per i proprietari di amici a quattro zampe: finalmente il cane può entrare negli uffici postali, senza che ci sia alcun divieto o obbligo di lasciarlo fuori. La conferma arriva dall’account ufficiale delle Poste Italiane su Twitter, che in risposta a Gianluca Felicetti, presidente della Lav, una delle più importanti associazioni animaliste italiane, annuncia il lasciapassare per i cani, seguendo alcune regole.

Lo scambio di tweet

Tutto è nato dai complimenti fatti da Felicetti attraverso un tweet, per l’idea avuta da Poste Italiane di creare un pacchetto assicurativo pensato ad hoc per cani e padroni, che copra non solo eventuali danni causati dal migliore amico dell’uomo, ma anche da altri tipi di incidenti che lo vedano coinvolto. Ai complimenti però, è seguita una domanda lecita: «ora si potrà accedere senza problemi accompagnati dal cane nei vostri uffici postali?» La risposta non è fatta attendere molto: «L’accesso ai cani nella sala al pubblico degli UP è consentito nel rispetto delle seguenti condizioni:che siano sempre al guinzaglio a una misura non superiore a mt 1.50 e che indossino una museruola in caso di rischio per l’incolumità di persone o animali».

La normativa

In realtà la legge che permette l’ingresso dei cani negli uffici postali è in vigore dal 1954, grazie al Decreto Legislativo 320/54, dell’ordinanza del 6 agosto 2013 del ministero della salute e delle relative leggi regionali, come conferma l’account ufficiale delle Poste. Ci auguriamo quindi, che sia ora loro premura informare tutte le sedi italiane, che di propria iniziativa ancora vietano la presenza di cani, con tanto di cartello “io non posso entrare”.

- Annuncio Pubblicitario -

Leggi anche: Un ipovedente e il suo cane guida cacciati da un supermercato a Marsiglia

Appassionata di animali fin da bambina, ha scoperto cos'è il vero amore quando ha adottato la sua dolcissima shit-zu.