Cosa fare con il cane quando piove?

Cosa fare con il cane quando piove
Cosa fare con il cane quando piove? Ecco qualche consiglio utile per intrattenere Fido durante i pomeriggi di maltempo. ©Pixabay

L’autunno, con il suo meteo avverso, è ormai arrivato e sono in molti a chiedersi come intrattenere il proprio quattro zampe durante i pomeriggi e i weekend di brutto tempo. Ecco qualche consiglio su cosa fare con il cane quando piove.

- Annuncio Pubblicitario -

Le foglie cadono, le temperature si rinfrescano e – mentre arriva l’autunno portando con sé anche una serie di parassiti fastidiosi – i padroni di pelosetti s’interrogano su cosa fare con il cane quando piove. Pur ricordando che, in ogni condizione meteo, il cane ha comunque bisogno di lasciare il tepore domestico per sgranchirsi le gambe all’esterno con le sue passeggiate, è possibile immaginare qualche passatempo per combattere la noia tipica di questa stagione. Ecco qualche suggerimento utile.

Giochi domestici adatti al cane quando piove

Il nascondino non è solo un passatempo per bambini anche i nostri amici pelosi, infatti, trovano questo gioco divertentissimo. Cosa c’è di meglio, quindi, che organizzare un’attività simile durante i pomeriggi di pioggia? Per riuscire al meglio il suggerimento è quello di preparare qualche bocconcino premio per il proprio amico peloso e poi invitarlo a scoprire il vostro nascondiglio salvo poi premiarlo con un piccolo snack. Il cane si divertirà moltissimo e anche il suo amico a due zampe!

- Annuncio Pubblicitario -

Il nascondino, però non è l’unica attività casalinga adatta ai quattro zampe più curiosi. Ogni gioco che lo aiuti a stimolare il suo fiuto e il suo intuito sarà infatti il benvenuto. Un’idea? Nascondete un bocconcino in un posto segreto (ma raggiungibile) e poi date il via al pelosetto di casa che dovrà trovare il “tesoro” affidandosi all’olfatto.

Passatempi rilassanti da fare con il cane quando piove

Non solo attività fisica, però. Anche i cani, specialmente quelli che possono contare su padroni attenti e sempre pronti a proporre loro varie attività, hanno bisogno d’intervallare il movimento alla quiete. Partenza così da un bel massaggio che il cagnolone adorerà visto che, essendo lui un animale sociale, è molto sensibile al contatto fisico con i suoi amici a due zampe. Il massaggio contribuisce infatti al suo benessere migliorando la circolazione sanguigna e lenendo gli eventuali dolori articolari provocati dal calo delle temperature. Un’alternativa? Anche una bella spazzolata potrà fare al caso vostro: il vostro amico a quattro zampe si sentirà comunque coccolato e il pelo del cane ne uscirà rinfrancato.

- Annuncio Pubblicitario -

Sport sotto la pioggia

Per i padroni più coraggiosi, poi, nulla impedisce di proporre al proprio Fido una bella sessione di sport sotto la pioggia. In questo caso sarà indispensabile dotare il pelosetto di una mantellina impermeabile per proteggere il pelo. Per scongiurare eventuali malanni, poi, si dovrà procedere a un’asciugatura accurata del mantello non appena rientrati a casa ricordando di asciugare bene anche la pancia e le zampe.

Leggi anche: Cani e autunno, un amore unico (Foto)

Cresciuta tra i San Bernardo mi sono convertita - da ormai un lustro abbondante - alla (piacevolissima) compagnia di Clicquot, una Beagle dal carattere frizzante come lo champagne del quale porta il nome. Faccio la giornalista da sempre, occupandomi di tutto un po', ma il mio habitat naturale è il fashion e ho un PhD in Semiotica della Moda.