Frimousse, l’app che fa parlare il gatto

Frimousse
Frimousse è la nuova app francese che mette in parole il gatto-pensiero in ogni istante. © Frimousse

A cosa sta pensando il micio di casa? Frimousse, l’app francese che traduce in fumetto il gatto-pensiero, mette in parole la frase giusta per ogni espressione felina. 

- Annuncio Pubblicitario -

Arriva dalla Francia Frimousse la nuova (e divertente) app che, disponibile sia per iOS che per Android, ha l’obiettivo di mettere in fumetto il gatto-pensiero in ogni istante. Il punto di partenza è semplice. Dato che le interpretazioni feline della quotidianità mostrano di essere sempre più care alla rete (Grumpy Cat e la sua espressione costantemente imbronciata in testa) perché non vagliare i pensieri felini anche dell’amico a quattrozampe tra le mura domestiche?

Come funziona l’app Frimousse

Detto, fatto. Con l’applicazione, infatti, è possibile riprendere il micio con la telecamera dello smartphone e poi attendere qualche istante perché – accanto al ritratto felino – appaia un fumetto capace di tradurre in parole i suoi (presunti) pensieri di quel momento, catalogati a partire da una serie di espressioni tipiche più o meno comuni. Il risultato è molto divertente con una serie di frasi ironiche (e tipicamente micesche) che, eventualmente, si possono modificare personalizzandole per poi condividerle via social.

I pacchetti proposti per l’app sono quattro e, oltre a quello gratuito di base, è possibile sceglierne uno a tema natalizio, uno dedicato ai bambini (“per giocare in tutta sicurezza” con il gatto domestico) e uno ispirato appunto a Grumpy Cat e che, sotto il titolo di Grumpy Cat Pack racchiude una serie di frasi “adatte ai gatti che si sentono Dio”.

- Annuncio Pubblicitario -

Insomma: niente più enigmi sul gatto-pensiero, niente più fraintendimenti tra micio e padrone e – soprattutto – niente più intollerabili (almeno dal punto di vista felino) attese per veder soddisfatti i propri, evidentemente ultra legittimi, desideri. Con Frimousse anche il gatto più esigente è servito, con gran divertimento dei suoi assistenti a due zampe!

Leggi anche: Percorre 20 km per ritrovare i padroni, ma quello che fanno è sconvolgente

Cresciuta tra i San Bernardo mi sono convertita - da ormai un lustro abbondante - alla (piacevolissima) compagnia di Clicquot, una Beagle dal carattere frizzante come lo champagne del quale porta il nome. Faccio la giornalista da sempre, occupandomi di tutto un po', ma il mio habitat naturale è il fashion e ho un PhD in Semiotica della Moda.