La storia del gattino coraggioso che ha salvato la sua famiglia

Un gatto in difficoltà ha salvato la sua famiglia
Un gatto in difficoltà ha salvato la sua famiglia. © Pixabay

La storia del gattino in difficoltà che ha salvato tutta la famiglia, grazie alla sua forza d’animo e l’istinto di sopravvivenza.

- Annuncio Pubblicitario -

I gatti, si sa, hanno uno spiccato sesto senso, ma soprattutto sono temerari e coraggiosi. Ne è l’esempio un gattino nero che vagava per le strade di New York seriamente in difficoltà, fino a che la sua tempra dura e il suo coraggio hanno portato i soccorritori a salvare non solo lui, ma anche tutta la sua famiglia. La storia ha commosso la capitale americana e ha fatto il giro del web. Ecco quello che è successo.

La storia del gattino di New York

Per le strade di New York si aggirava un gattino nero che si era infilato in un brutto guaio: era rimasto incastrato con la testa in un bicchiere di plastica, probabilmente cercando di bere. Quando finalmente un uomo si è accorto di lui e lo ha liberato tagliando la plastica che bloccava il suo musetto, il gattino è subito scappato impaurito. Allarmato da questa situazione, il soccorritore ha chiamato l’Animal Alliance of Greater Syracuse, un’associazione che si occupa degli animali in difficoltà.

L’inaspettata sorpresa

Quando gli uomini dell’associazione hanno ritrovato il gattino, questo li ha guidati fino ad un altro gruppo di gatti, che si trovavano tutti in difficoltà. I soccorritori hanno, così, scoperto che si trattava della sua famiglia e dopo pochi giorni sono riusciti a mettere in salvo tutti i felini, che sono stati visitati dal veterinario e poi adottati. Grazie al suo componente più piccolo tutta la famiglia di gatti neri ora ha una casa e tutti i mici vivono felici e in completa sicurezza.

- Annuncio Pubblicitario -

Leggi anche: L’amore salva un gatto dal destino più triste

Appassionata di animali fin da bambina, ha scoperto cos'è il vero amore quando ha adottato la sua dolcissima shit-zu.