Gatto regala fiori ai vicini: ecco Willow il galante

Gatto regala fiori ai vicini
Il gatto Willow è già un idolo online. La sua particolarità? Regala fiori ai vicini per “sdebitarsi” dell’ospitalità. ©YouTube

Arriva dalla Gran Bretagna l’incredibile storia di Willow: il gatto regala fiori ai vicini per “sdebitarsi” della loro ospitalità.

- Annuncio Pubblicitario -

Che si sia umani o animali poco cambia, gli omaggi floreali sono sempre graditi e lo sa bene il gatto che regala fiori ai vicini. Questa incredibile storia arriva dalla Gran Bretagna e vede nei panni del galante protagonista il micio Willow che, fin dal loro trasferimento accanto alla casa dove lui abita da sempre, ha mostrato una spiccata predilezione per i suoi nuovi vicini.

I primi incontri tra Willow e i vicini

«Quando abbiamo traslocato – racconta Rosie a LoveMeow – siamo stati accolti da questo bel gatto che stava tranquillo nel nostro nuovo giardino». Dopo un po’ di studi reciproci Willow ha deciso che i nuovi arrivati erano persone interessanti e ha preso l’abitudine di visitarli ogni giorno, anche più volte al giorno. «Lui arriva – continua Rosie – e si mette a miagolare davanti alla porta di casa quindi io tengo sempre qualche crocchetta a sua disposizione e una scatola nella quale, se vuole, può sonnecchiare un po’».

- Annuncio Pubblicitario -

I regali floreali da parte di Willow

La gentilezza, evidentemente, anche tra i felini chiama altra gentilezza. «Da quando è iniziata la primavera – racconta ancora la vicina di Willow – ho iniziato a trovare davanti alla mia porta dei piccoli fiori rosa e mi sono stupita perché nel nostro giardino non abbiamo piante simili». Subito, quindi, ha pensato che fosse stato il vento a portare i fiorellini e non ci ha più dato peso. Fino a pochi giorni fa. «Stavo cucinando – termina Rosie – davanti alla finestra del giardino quando ho visto Willow arrivare con un fiore rosa in bocca». Che sorpresa! Subito ha preso lo smartphone e ha immortalato questo inatteso atto di galanteria felina. E il video ha reso giustizia al tenerissimo Willow che, in un attimo, si è conquistato il titolo di “gentlecat”.

Leggi anche: Pepper, il gatto “fuggitivo” che conosce solo il mandarino

- Annuncio Pubblicitario -
Cresciuta tra i San Bernardo mi sono convertita - da ormai un lustro abbondante - alla (piacevolissima) compagnia di Clicquot, una Beagle dal carattere frizzante come lo champagne del quale porta il nome. Faccio la giornalista da sempre, occupandomi di tutto un po', ma il mio habitat naturale è il fashion e ho un PhD in Semiotica della Moda.