Gatto torna a casa dopo 10 anni, la storia commovente

Gatto ritorna a casa dopo 10 anni. I genitori della sua padrona, scomparsa ad appena 39 anni, pochi mesi dopo averlo adottato, lo accolgono come un segno del destino.

Mousey era entrato a far parte della famiglia pochi mesi prima che la sua padrona Denise morisse ad appena 39 anni. Subito dopo la morte della donna era scomparso e tutti si erano convinti che non avrebbe più fatto ritorno. Dal giorno della sparizione sono passati 10 anni e, adesso, il tenero Mouse è finalmente tornato a casa. La storia che commuove.

- Annuncio Pubblicitario -

Mousey e Denise, amici per pochi mesi

La situazione clinica di Denise lasciava già poche speranze quando la donna aveva deciso di adottare il gattino Mousey portandolo nella casa che condivideva con i genitori. Tra loro era subito scattata la scintilla ma, pochi mesi dopo, il destino li aveva separati per sempre: Denise, infatti, è morta ad appena 39 anni e, pochi giorni dopo, il gatto è scomparso dall’abitazione. Una scomparsa che, mese dopo mese e anni dopo anni, sembrava definitiva tanto che i genitori di Denise si erano convinti che il gatto fosse morto o che avesse trovato dei nuovi padroni.

- Annuncio Pubblicitario -

Il gatto torna a casa dopo 10 anni

Dieci anni più tardi, però, ecco l’inatteso e commovente epilogo di questa triste vicenda. Mousey, infatti, è stato trovato in una colonia felina di New York ed è stato portato al rifugio Magnificat Cat Rescue and Rehoming doce, tramite il microchip del felino, è stato possibile contattare la famiglia di Denise. «Ritrovarlo è stato come un segno del destino – racconta Joyce, la mamma di Denise – eravamo convinti che non l’avremmo mai più rivisto. Adesso non lo lasceremo più andare, Denise amava molto gli animali e avere Mousey in casa nostra sarà come avere un pezzetto di lei».

Leggi anche: Winnie, mamma (cane) adottiva per oltre 20 gattini (Video)

Cresciuta tra i San Bernardo mi sono convertita - da ormai un lustro abbondante - alla (piacevolissima) compagnia di Clicquot, una Beagle dal carattere frizzante come lo champagne del quale porta il nome. Faccio la giornalista da sempre, occupandomi di tutto un po', ma il mio habitat naturale è il fashion e ho un PhD in Semiotica della Moda.