Giornata mondiale degli amanti dei cani: che padrone sei?

giornata mondiale degli amanti dei cani
Nella giornata mondiale degli amanti dei cani scopri che padrone sei! © Pixabay

Nella giornata mondiale degli amanti dei cani scopri che tipo di padrone sei e che rapporto hai con il tuo amico a 4 zampe.

- Annuncio Pubblicitario -

Il 26 settembre si festeggia la giornata mondiale degli amanti dei cani, un amore che dalla notte dei tempi è unico e indistruttibile. Il motivo? Il cane è un amico fedele, che non si offende mai e non vive senza il suo padrone, qualunque cosa egli faccia o chiunque esso sia. Il cane non fa caso se hai la macchina sportiva, la villa o un lavoro di prestigio, lui vuole solo amore e l’unica cosa che conta è chi tu sia realmente nell’animo. Come si fa a non amarli? Lo sa bene chi ne ha uno in famiglia e una volta che gli ha rubato il cuore l’ha trasformato in una persona migliore. In occasione di questa giornata speciale, però, più che i cani, si festeggiano proprio loro, i padroni e tutti coloro che li amano. E tu che padrone sei? Scoprilo con noi.

Il padrone coccolone

Se non resisti alle moine dolci del tuo cane e passeresti tutto il giorno a massaggiargli la pancia, a passare la mano nel suo morbido pelo e vuoi sentirlo sempre addosso, sei un padrone coccolone! Le coccole sono un piacere tanto per lui quanto per te e non c’è niente che possa farti alzare dal divano se il tuo cane ha deciso di sdraiarsi sulle tue gambe. Le coccole vengono prima di tutto, è il vostro modo per dimostrarvi amore reciproco.

- Annuncio Pubblicitario -

Il padrone mammone

Si sa che i cani percepiscono il tono di voce e capiscono i comandi brevi, ma a voi non interessa, con il vostro amico a 4 zampe fate discorsi lunghissimi, chiacchierate infinite e gli parlate come fosse un bambino. Sei il padrone mammone, che ama fare le vocine al suo cane solo per vederlo scodinzolare felice al suono della sua voce e gli spiega ogni cosa nel dettaglio quasi come se parlasse con un umano. Al bando le regole, chi l’ha detto che il vostro cane non vi capisca? Il legame è solo vostro e nessuno può stabilire come comunicare tra di voi.

Lo sportivo

Amate lo sport e sapete bene che anche il vostro cane ha un assoluto piacere nel fare lunghe passeggiate, corse, nuotate e chi più ne, ne metta? Sei il padrone sportivo e si riconosce non solo dalla tua tenuta sempre ginnica, ma anche dalla vitalità e dalla muscolatura ben sviluppata del tuo cane. Per voi l’amore è una scampagnata sui prati, un pomeriggio in montagna o una domenica al mare e ogni momento passato insieme al tuo cane si trasforma in un’occasione per fare un po’ di moto. Un rapporto che non conosce confini!

- Annuncio Pubblicitario -

L’educatore

Regole rigide per tutti, anche per il cane. Se la visione della vita si basa sull’ordine e la disciplina (salvo poi scioglierti di fronte agli occhioni dolcissimi del tuo amico a 4 zampe) allora sei il padrone educatore. Il rapporto con il tuo cane è dolce ma allo stesso tempo deciso, i ruoli sono ben definiti e i comandi non rimangono mai inascoltati. Troppo severo? Macché! Il vostro cagnolone adora ricevere una crocchetta in cambio della zampa, di una piroetta a comando e così via. Vi amate tantissimo e la sua obbedienza e la tua capacità di insegnargli tante cose ne sono la dimostrazione.

Leggi anche: Giornata mondiale del cane adottato: riflessioni per il 23 settembre

Appassionata di animali fin da bambina, ha scoperto cos'è il vero amore quando ha adottato la sua dolcissima shit-zu.