Il cane più alto del mondo: Freddy da record

Alto 1 metro e 35 centimetri, per 70 chili di peso, Freddy è il cane più alto del mondo e ammalia i social con la sua simpatia.

Ha cinque anni il cane più alto del mondo, è un alano, si chiama Freddy e vive in Gran Bretagna con la sua padrona Claire e la “sorellina” Fleur. Il suo ingresso nel Guinness dei Primati non è recente, perché il cagnolone dallo sguardo simpatico e dal muso dolce ha conquistato la medaglia d’oro tra i cani da record già nel 2016, ma ultimamente non si fa che parlare di lui visto che si sta imponendo sui social e in rete grazie alla sua dirompente simpatia.

- Annuncio Pubblicitario -

- Annuncio Pubblicitario -

Freddy, alano da record anche sui social

Dotato, infatti, di una pagina Instagram da quasi 7mila follower e di una pagina Facebook dove a seguirlo sono quasi 20mila fan (oltre che di un blog nel quale parla, in prima persona, delle sue vicissitudini quotidiane), Freddy è il cane più alto del mondo, ma anche un uragano di energia e non è certo avaro di foto, nelle quali si mostra spesso in compagnia della sorella e della padrona. «Era il più piccolo della sua cucciolata – ricorda oggi la sua “mamma a due zampe” – e non immaginavo certo che sarebbe diventato il cane più grande del mondo».

Grande, certo, ma anche di grandissima compagnia tanto che Claire ammette di non riuscire più ad immaginare la sua vita senza i fedeli quattrozampe che, confida, ha cresciuto come fossero dei figli perdonando loro non poche marachelle come quella – non trascurabile – di aver «distrutto 26 sofà da quando sono arrivati». Tant’è. Claire sostituisce i divani e continua ad accudire i suoi due amori per i quali ha, tra l’altro, studiato una dieta ad hoc. «Freddy – conclude infatti – ogni giorno mangia un chilo di carne macinata, una bistecca da 250 grammi e un po’ di fegato. Per sfamare lui e la sorella spendo quasi 10mila sterline all’anno». Nessun dubbio, però, che la loro preziosa compagnia la ripaghi, giorno dopo giorno, di tutti gli sforzi.

Leggi anche: 5 cani che non crescono mai, quali razze scegliere?

Cresciuta tra i San Bernardo mi sono convertita - da ormai un lustro abbondante - alla (piacevolissima) compagnia di Clicquot, una Beagle dal carattere frizzante come lo champagne del quale porta il nome. Faccio la giornalista da sempre, occupandomi di tutto un po', ma il mio habitat naturale è il fashion e ho un PhD in Semiotica della Moda.