Il gatto beve molto? Ecco spiegato perché

Gatto beve molto
Il gatto che beve tanto potrebbe avere caldo o qualche patologia più o meno seria. Ecco le motivazioni. © Pixabay

Preoccupati perché il gatto beve molto? Prima di allarmarvi cercate di capire il motivo. Vi spieghiamo le cause della sete eccessiva che colpisce il felino in determinati casi, più o meno seri. 

- Annuncio Pubblicitario -

Perché in alcuni periodi della vita il gatto beve molto? Le spiegazioni possono essere varie, soprattutto considerando le sue condizioni di salute e l’eventuale sintomatologia associata alla sete eccessiva. Se, infatti, l’evidente arsura è accompagnata da altri tipi di esigenze o disturbi, sicuramente i motivi sono riconducibili a un malessere di entità variabile. Ecco spiegato perché il gatto beve troppo.

Perché il mio gatto beve molto?

Quando il gatto beve troppo probabilmente soffre di polidipsia e poliuria, un disturbo facilmente riconoscibile, considerando che un gatto sano beve in media molto poco. La necessità di maggiori liquidi può indicare una disidratazione, dovuta a vari fattori. Innanzitutto se la stagione è calda e la giornata è particolarmente torrida, non c’è da preoccuparsi se il felino beve più del solito. Al contrario, però, se beve eccessivamente e cerca fonti di acqua alternative, come fontane, lavandini o la tazza del water, allora potrebbe avere qualcosa che non va.

- Annuncio Pubblicitario -

Il mio gatto beve troppo: è pericoloso?

Non sempre bere troppo è indice di una patologia grave. Ad esempio, se il gatto mangia solo crocchette, senza umido, avrà più sete del solito, proprio considerando la mancanza di acqua nel mangime. Se però, non ci sono ragioni oggettive per una sete eccessiva, allora l’arsura è il campanello d’allarme per una patologia più o meno seria, come il diabete, l’ipertiroidismo o una malattia renale. Prima di allarmarvi, però, consultate il veterinario ai primi cenni di sete eccessiva del vostro gatto.

Il mio gatto beve molto e dimagrisce

Se il gatto beve molto e sembra perdere peso, urina spesso e capita anche che vomiti, potrebbe avere il diabete. In questo caso è bene consultare tempestivamente il veterinario che saprà indicare il grado di patologia e la terapia più adatta, sia per limitare il malessere, che per conviverci senza problemi. Come gli essere umani, infatti, anche i gatti possono sviluppare questa malattia cronica, ma se curata nel giusto modo e con tempestività non pregiudicherà la vita del vostro amico felino.

- Annuncio Pubblicitario -

Cosa fare se il gatto beve molto?

Se notate che il gatto beve troppo c’è una sola cosa da fare: consultare il veterinario. Inutile aspettare troppo tempo, se di solito la ciotola del vostro animale era sempre piena e negli ultimi giorni la ritrovate vuota, sarà bene contattare il medico per una visita di controllo. Sarà lui a stabilire se la causa è ormonale, renale o temporanea e saprà indicarvi la giusta terapia da seguire.

Leggi anche: I gatti soffrono il caldo: come proteggerli

Appassionata di animali fin da bambina, ha scoperto cos'è il vero amore quando ha adottato la sua dolcissima shit-zu.