Dove lasciare il cane per qualche giorno quando vai in vacanza?

lasciare il cane per qualche giorno
Su tutto il territorio italiano sono presenti strutture dove lasciare il cane per qualche giorno in tutta sicurezza quando si parte per le vacanze. ©pixabay

Hai scelto una meta che non può accogliere il tuo amico a quattro zampe e non hai nessuno che te lo possa curare? Hai mai considerato gli hotel per cani? Ecco dove lasciare il cane per qualche giorno!

- Annuncio Pubblicitario -

Hai trovato l’hotel dei tuoi sogni, dove già immagini di trascorrere una splendida vacanza. Ma, purtroppo, la struttura non accetta il tuo amico a quattro zampe e non sai dove lasciare il cane per qualche giorno. Ci sono luoghi pensati per accogliere al meglio i tuoi animali, con un personale che si prenderà cura di tutte le loro esigenze. Eccone alcuni situati a nord, al centro e al sud Italia.

Lasciare il cane per qualche giorno a Milano

Taxi pet, via Giotto 26, Milano
In questa struttura i cani sono custoditi per ore o per l’intera giornata: se vengono lasciati per più di due ore sono portati a fare delle passeggiate. Inoltre, la struttura accoglie cani di tutte le taglie e razze. Questo hotel si compone, al piano terra, di due locali open-space di 80 mq attrezzati con recinti aperti allestiti con cucce ortopediche in schiuma di lattice, materiale che dà sollievo alla colonna vertebrale del cane. Al piano terra è allestito un
locale di ricovero per le emergenze e un soppalco adibito a centro d’incontro per i proprietari o per chi ha bisogno di un consulto con l’addestratore cinofilo. Nel seminterrato c’è la palestra di 90 mq con percorso di agility, un tapis roulant e tanti giochi.

- Annuncio Pubblicitario -

Asilo per cani a Milano

Maison Sissy, via Adige 3, Milano
Questo asilo per cani è perfetto per lasciare il cane per qualche giorno perché ospita gli animali per poche ore, brevi o lunghi periodi: qui i cani saranno curati e coccolati e passeranno del tempo in compagnia, mentre il padrone si diverte in vacanza. L’ambiente è elegante e confortevole, arredato con tutti i comfort come una vera e propria casa. La Maison Sissy offre una vasta gamma di servizi per i quattro zampe: asilo diurno, pensione giorno e notte, alimentazione personalizzata, escursioni
all’aria aperta quotidiane, giochi, musicoterapia, educatore cinofilo, corsi rivolti ai proprietari per imparare a gestire il cane in casa, in pubblico e con i suoi simili.

Strutture per cani a Roma

Grandearca (località Borghetto)
In questa pensione per cani, aperta tutto l’anno e dotata di servizio di navetta su Roma, gli animali sono liberi di correre sotto l’occhio di un educatore, il luogo ideale per lasciare il cane per qualche giorno: un ettaro della struttura è adibito ad area gioco e suddiviso in tre pascoli recintati. I cani meno socievoli hanno a disposizione giardinetti singoli con cucce. Di notte ogni cane alloggia in una camera e, secondo la sua indole, può dormire solo o in compagnia. Ogni camera viene lavata e
disinfettata, i pasti sono serviti secondo le necessità del singolo. L’acqua è sempre a disposizione nelle camere e nei pascoli. Per tutti sono obbligatorie iscrizione all’anagrafe canina, vaccinazioni, antiparassitario e prenotazione.

- Annuncio Pubblicitario -

Il villaggio per cani in Toscana

Se cercate un posto dove lasciare il cane per qualche giorno, il Dog Day Village a Forte dei Marmi possiede otto villette e giardino privato. Nato come ricovero per animali abbandonati, oggi questo luogo si è trasformato in un hotel di lusso per gli animali: i servizi sono completi e vanno dalla toelettatura al lavaggio dei denti, dal servizio taxi alla piscina, alle gite nel parco, a confortevoli letti fino ad un servizio webcam attivo in ogni camera per osservare gli animali in ogni momento. Il Dog Day Village devolve una parte del ricavato a favore dei canili.

La pensione per cani a Napoli

Il centro Bau House offre servizi di pensione per cani, gatti e di scuola cinofila e non fa servizio navetta. La struttura si occupa anche della cura di particolari patologie croniche come l’ansia d’abbandono, aggressività e l’abbaio nevrotico. Il Bau House village è dotato di ampi spazi di verde con aree soleggiate d’inverno o ombreggiate d’estate e le casette in muratura, che si possono allestire con oggetti portati dal proprietario dell’animale,
garantiscono standard di sicurezza. La BauHouse mette a disposizione dei clienti un direttore sanitario che segue lo stato di salute degli animali e la struttura è soggetta a periodiche verifiche di qualità da parte dell’ASL territoriale di competenza.

Leggi anche: Dove andare con il cane: 5 idee di viaggio

Gli animali mi sono sempre stati un po' indifferenti finché un ex fidanzato non mi ha costretto a una convivenza con la sua "boxerina" di 40 kg. Mi sono ripresa dal trauma e, oggi, sono io a fermare tutti i cani per strada per una carezza, sperando nella pazienza dei loro proprietari...