News :
wamiz-v3_1

TEST: Che razza di cane fa per te?🐶🐶

Pubblicità

Giornata della poesia: il romanzo poetico dedicato al cane

copertina del libro con alano
© Facebook @Better Book Titles

Nella Giornata della poesia un pensiero va anche a Fido, celebrato in tante opere letterarie e nell'ultimo romanzo poetico della scrittrice Sigrid Nunez.

Di Nina Segatori, 21 mar 2019

Il romanzo poetico The Friend della scrittrice Sigrid Nunez è il libro che tutti coloro che hanno un cane dovrebbero leggere. Non solo perché racconta la storia di una donna e del suo amico a 4 zampe, ma anche perché lo fa in un modo diverso dal solito, senza essere stucchevole e regalando l'immagine di un cane fuori dal comune, un po' burbero e dal carattere difficile. Alla fine vi strapperà anche qualche lacrima di commozione.

Il romanzo ha vinto l'ultimo National Book Award e con poesia descrive l'amore grande tra animale e essere umano. Nonostante le difficoltà.

La storia

Il protagonista della storia è Apollo, un gigantesco alano dal portamento elegante e serioso, che alla morte del padrone suicida viene ereditato dalla migliore amica dell'uomo, come ultimo gesto di amicizia che li legava. La donna non sa, però, che Apollo stravolgerà la sua vita. Perché questo grosso alano non è il classico cagnolino tenero e accomodante, ma un burbero animale di più di 20 kg, troppo grande per vivere in appartamento e con un carattere piuttosto distruttivo. Perché non liberarsene allora? Perché quello che legge negli occhi di quel cane è lo stesso dolore che prova lei per la morte del loro amico umano. 

La poetica

The Friend è un romanzo poetico perché è con la poesia dei sentimenti che racconta una storia già dolcissima di per sé. Basta leggere con quali parole la scrittrice esprime allo stesso tempo sofferenza e amore: «I cani non commettono suicidio - scrive Nunez - Non si lamentano. Ma possono cadere a pezzi e lo fanno. Il loro cuore può spezzarsi e si spezza. Possono perdere la ragione e la perdono».

Poetica anche la riflessione che porta a pensare a quanto sciocche ma piene di tenerezza siano le classiche domande che facciamo al nostro cane, alle quali lui risponde con quei gesti che ogni padrone sa comprendere. Come in ogni storia di amicizia tra cane e uomo anche la vecchiaia fa parte del gioco e la perdita del proprio animale è sempre qualcosa che spezza l'anima. Ma anche qui la poesia rende tutto più intenso e delicato. Da leggere.

 

Sigrid Nunez: The Friend #nationalbookaward

Posted by Better Book Titles on Thursday, November 29, 2018