News :
Wamiz Logo

TEST: Che razza di gatto fa per te?😻😻

Pubblicità

Muore durante una visita alle orecchie: i proprietari gli fanno causa

cane-su-coperta-blu
© Facebook @Fox

In Michigan, un cagnolino muore nel corso di una visita otorinolaringoiatrica. I proprietari, distrutti dal dolore, chiedono immediatamente giustizia.

Di Coryse Farina , 18 apr 2019

Accade tutto oltre oceano, nello stato del Michigan. Ashton Sutton, proprietario dell’animale, decide di portare il cucciolo di casa, un pastore tedesco di appena due anni, ad una visita di controllo.

Nella clinica veterinaria Fawn River Animal Clinic della città di Sturgis, gli viene riferito che il cane ha bisogno di una semplice pulizia delle orecchie. Qualche ora dopo, Ashton riceve una telefonata dal centro, il piccolo Rocky è morto durante la procedura.

I proprietari in stato di choc

La coppia, che amava il piccolo Rocky come se fosse un vero e proprio figlio, è rimasta a dir poco sconvolta. «È stato estremamente scioccante per noi. Principalmente perché non avevamo la benché minima idea che ci potesse essere la possibilità di morte», racconta Ashton, che ancora fatica a parlare. «Non ci hanno mai spiegato nulla e la chiamata mi ha letteralmente spezzato il cuore», continua stravolto.

Ma dietro la morte del piccolo Rocky, non c’è solo la perdita dell’animale di famiglia, ma un vero e proprio lutto emotivo. «È una situazione molto difficile. Io e la mia fidanzata non possiamo avere figli, quindi Rocky era il nostro bambino. Un bambino che è morto su un tavolo».

Cos’è successo al piccolo Rocky?

Alla tristezza per la perdita di un membro della famiglia, si aggiunge la rabbia per quanto accaduto. Quindi Ashton, accecato dal dolore, non può che recarsi a chiedere spiegazioni alla clinica.

Secondo le dichiarazioni dei medici dell’ambulatorio veterinario, il Piccolo Rocky, essendo spaventato, non smetteva di muoversi. Per poter procedere con la pulizia, hanno dunque deciso di utilizzare un anestetico chiamato Xylazine, che viene solitamente utilizzato come rilassante muscolare e analgesico. Il veterinario assicura di aver somministrato una dose molto bassa e che in nessun modo avrebbe potuto uccidere l’animale. Purtroppo però, non tutto va come previsto e Rocky inizia a respirare male. Allarmati dalla situazione, i medici gli somministrano una dose di Dopran, uno stimolante respiratorio ed una di Tolazine, un vasodilatatore utilizzato per invertire gli effetti della sedazione. Il cane però, non ha sopportato quel cocktail di medicinali e non ce l’ha fatta.

Il racconto dei medici non convince tutti

Nonostante le dichiarazioni del medico John Lindamood, il proprietario della clinica, solleva qualche sospetto e sostiene che la donna incaricata della sedazione di Rocky non aveva testimoni che potessero confermare la giusta somministrazione della dose di Xylazine. Ad insospettire ancora di più il proprietario della clinica ed Ashton, è il successivo licenziamento della donna.

Purtroppo però non si hanno certezze e la versione più plausibile secondo i dottori, è che il piccolo Rocky abbia reagito male all'anestesia e che, forse, era allergico al medicinale.
Non ci resta che aspettare i risultati dell’autopsia.

Ashton chiede giustizia

Quello che, però, fa imbestialire i proprietari del cane è che, in nessuna occasione, hanno autorizzato l’uso dell’anestesia su Rocky. Prima di un intervento così invasivo, è sempre necessario informare il proprietario dell’animale della procedura che si sta per fare e dei rischi. Il tutto deve essere verbalizzato e firmato dai proprietari. Senza la firma, i medici non possono intervenire in alcun modo.

Proprio per questo motivo, se Ashton non ha mai firmato alcuna autorizzazione a procedere con l’anestesia, il medico anestesista ha agito contro legge.
Il giovane Sutton e la fidanzata affermano, dunque, che chiederanno giustizia e combatteranno con le unghie e con i denti per la chiusura della clinica.

 
Dog dies during ear cleaning

A Sturgis couple is mourning the loss of their 2-year-old German Sherphard "Rocky" who died while getting his ears cleaned at an animal clinic. Our Deanna Falzone reports: https://bit.ly/2HIioeX

Posted by FOX 17 on Tuesday, March 26, 2019