Scopri qui se il tuo cane è obeso!🐶

Pubblicità

Un gatto sulla vetta più alta della Polonia: come ha fatto? (Video)

gatto sulle montagne cat-wow
© Twitter @SpeakerOrange

Un escursionista polacco ha incontrato per caso un gatto tigrato durante una delle sue escursioni in montagna. Il felino era salito fino alla cima, meglio di tanti esseri umani con esperienza.

Di Nina Segatori

Pubblicato il 26/04/19, 15:45, aggiornato il 19/12/19, 16:45

Nell'ottobre 2018, il globetrotter polacco Wojtek Jabczyński è partito per un'escursione sui Monti Tatra. Alla sommità dei 2500 metri del Rysy (Meeraugspitze) ha incrociato un musetto di pelo rosso, a cui non interessava affatto la vista mozzafiato. Era un gattino, che si aggirava a quell'altezza come se tutto ciò fosse una cosa comune per lui.

La prima avventura del gatto

Secondo Jabczyński, il gattone dal pelo tigrato era arrivato per la prima volta lassù seguendo i turisti che erano partiti dal rifugio ai piedi della montagna. Ha poi scoperto che l'insolito escursionista a 4 zampe era già noto nella zona ed era considerato una sorte di mascotte, in grado di regalare buon umore nei rifugi slovacchi. Poco, però, si sapeva su di lui, tutto quello che era noto alle persone del posto è che apparteneva a uno slovacco che viveva in montagna. Ma nessuno l'aveva mai visto così in alto!

L'attenzione dei social

Subito, Jabczyński ha condiviso il suo inaspettato incontro con il gatto escursionista sui social e il suo post è diventato ben presto virale, non solo in Polonia, ma anche nel resto del mondo. Non c'è da stupirsi, considerando che non si vede tutti i giorni un gattone sulla cima di una montagna!

Tuttavia, non sono mancate le polemiche, oltre al grande entusiasmo, da parte degli utenti che hanno criticato il padrone del felino, che secondo loro avrebbe dovuto prestare più attenzione al suo animale e non permettergli di rischiare tanto, arrampicandosi così in alto.