News :
Wamiz Logo

TEST: Che razza di gatto fa per te?😻😻

Pubblicità

Bambina di 3 anni sparisce, i versi del cane rivelano la verità (Video)

bambina-e-cane-in-un-campo
© You Tube @ Inside Edition

Una bambina di soli tre anni, sparisce per 12 ore in un campo di mais. Solo grazie ai versi di un eroe a quattro zampe, tutta la verità su Remy viene a galla.

Di Coryse Farina , 29 apr 2019

Al centro dell'inchiesta c’è la piccola Remy Elliott, una bambina di soli tre anni che, la scorsa estate, sparisce nel nulla. È la madre della piccola, Timberlyn Merritt, a dare l’allarme.
La famiglia vive in una fattoria a Qulin, nello stato del Missouri, negli Stati Uniti d’America, e Remy era solita gironzolare per i giardini. Quel giorno, però, sembra essersi allontanata e persa nei campi di mais circostanti all’abitazione.

Una scomparsa preoccupante

La madre della piccola Remy, presa dal panico, chiede aiuto alla polizia e racconta che la bambina, fino a qualche istante prima era serena mentre si dondolava sull'altalena. Sono bastati pochi attimi di distrazione e non c’era più.

Ad agitare ancor di più la donna, era l’orario. Era infatti tardo pomeriggio e il sole cominciava a calare. Il peggior incubo di Timberlyn era proprio che la bambina restasse fuori al freddo, tutta la notte. Bisognava dunque fare in fretta. Dopo aver contattato i soccorsi, inizia a vagare per i campi di mais, gridando il nome della figlia e sperando in una risposta.

Vedendo che era impossibile setacciare tutta l’area da sola, chiede aiuto ai vicini che, a loro volta, hanno chiamato altri volontari. In tutto, più di 150 persone, gli agenti della polizia, un elicottero di ricerca e salvataggio, un radar a infrarossi ed anche i cani poliziotto, si sono mobilitati alla ricerca della bambina. Purtroppo, però, la notte cala e sembra non esserci traccia di Remy.

La svolta grazie ad un piccolo eroe

All’alba del giorno dopo, le ricerche riprendono e, poco dopo, viene udito un cane abbaiare proprio al centro del campo di mais. I poliziotti e la madre di Remy si sono allora precipitati in quel punto ed hanno trovato la bambina in compagnia del fedele amico a quattro zampe.

Il cagnolino non aveva smesso di cercarla e, quando finalmente era riuscito a trovarla, era rimasto insieme a lei tutta la notte per tenerle caldo. La bambina è tornata a casa illesa, tranne per qualche morso di zanzara e la famiglia ha deciso di installare una recinzione protettiva in modo che i figli non possano addentrarsi nei campi senza la supervisione dei genitori.
Se non fosse stato per questo cagnolino, le cose per la piccola Remy, non sarebbero andate così bene.