News :
Wamiz Logo

Che razza di cane fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Salvano un cane affamato, ma non è il suo unico problema (Video)

cane-magrissimo-occhio-cieco © You Tube @Ɓεαᴜ ȴα ȴα

Questa cagnolina nera stava letteralmente morendo di fame. Quando alcuni volontari la tolgono dalla strada per provare a curarla e fanno una scoperta ancora peggiore.

Di Coryse Farina, 1 mag 2019

È stata chiamata Savannah, la cagnolina trovata dall’associazione per animali abbandonati Hope of Paws. L’esemplare di razza Pitbull, si trovava in un parco, nelle vicinanze di Los Angeles, in California. Dato che le condizioni del cane erano molto gravi e che la zona del ritrovamento era conosciuta per la presenza di numerosi coyote, i volontari decidono di portarla in associazione per farla visitare da un veterinario.

Le condizioni di Savannah

Quando i volontari portano Savannah in associazione, il veterinario capisce in fretta che le condizioni sono molto gravi
La cagnolina era infatti cieca di un occhio che, a causa di una grave infezione, era dolorante e infettato. Inoltre, era gravemente sottopeso, tant’è che era possibile vedere tutte le sue costole e, su tutto il corpo, erano presenti delle ferite da morso. Molto probabilmente si era anche fatta attaccare dai coyote.

Una scoperta scioccante

Oltre alle condizioni già di per sé molto gravi della cagnolina, il veterinario fa un’ennesima e triste scoperta. Savannah aveva anche un tumore molto esteso nell’orecchio, quindi doveva essere operata il più velocemente possibile.
Durante l'intervento, il veterinario ne approfitta anche per visitare meglio l’occhio e, dopo una minuziosa analisi, capisce che è meglio rimuovere anche quello. L’organo era troppo infettato per essere curato e rischiava di infettare anche il resto del corpo di Savannah.

Fortunatamente le decisioni del veterinario si rivelano esatte e l’intervento riesce senza alcun problema. Oggi la cagnolina ha finalmente ripreso peso, è in perfetta forma, coccolata e viziata dai volontari. Non aspetta altro che essere adottata da una famiglia amorevole pronta a non abbandonarla di nuovo. Un felice epilogo per una cagnolina che ha sofferto davvero troppo.