News :

Scopri qui se il tuo cane è obeso!🐶

Pubblicità

Gatta adotta degli orfanelli, ma non sono gattini! (Video)

gatto che alleva scoiattoli cat-wow
© Youtube @Inside Edition

Una gatta di nome Pusha ha fatto un gesto tanto tenero nei confronti di alcuni animaletti orfani, per poi scoprire che non erano gattini. L'amore, però, non conosce distinzioni di razza.

Di Nina Segatori

Pubblicato il 03/05/19, 16:40, aggiornato il 19/12/19, 16:45

Si dice spesso che l'istinto materno sia fortissimo negli animali femmine. Dei gatti potremmo pensare che non sono una razza adatta ad allevare cuccioli di un'altra specie, soprattutto per quegli esemplari che hanno alle spalle una vita travagliata. La storia di Pusha, però, dimostra il contrario.

Pusha, la gatta generosa

Pusha ha vissuto un'esistenza solitaria in un piccolo parco giochi della città. Quando un gruppo di amici ha trovato quattro piccoli scoiattoli abbandonati dalla madre, si è domandato se Pusha fosse interessata a prendersi cura di loro, come fossero figli suoi. Non senza molta titubanza i ragazzi hanno avvicinato gli scoiattoli alla gatta, ma subito si sono accorti che Pusha sembrava apprezzare la cosa.

Forse nella disgrazia, era una fortuna che gli scoiattoli fossero ancora ciechi visto la tenera età, e il fatto che non ci vedessero gli ha permesso di avvicinarsi alla gatta senza timore. Poco dopo gli animaletti erano già attaccati al seno di Pusha, permettendole di fare loro da madre.