Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Pubblicità

La toccante poesia di un'artista dedicata ai Corgi della regina Elisabetta

regina elisabetta disegno dog-sad

Anche i suoi Corgi hanno dovuto dire addio alla loro padrona: la regina.

© Dog Lovers NI @Facebook

Un omaggio da una disegnatrice alla regina Elisabetta II e ai suoi Corgi, che ha amato e vissuto sin da quando era ancora una bambina. 

Di Flavia Chianese

Pubblicato il

Milioni di persone non dimenticaranno l’8 settembre, giorno in cui è spirata la regina Elisabetta II, dopo oltre 70 anni devoluti alla corona britannica.

Questo evento ha turbato molti equilibri e rattristato intere nazioni, ispirando artisti di tutto il mondo a dedicarle opere o pensieri. 

La vita di Queen Elizabeth II è stata sempre scandita dalla presenza di una delle razze di cane che amava di più: il Corgi. La regina più longeva ha convissuto sin da piccola con questi cani che amava moltissimo: ne ha posseduti oltre 30!

L'omaggio alla regina e ai suoi Corgi

Savannah ‘savvydragon’ Art è un’artista che ha sempre condiviso con lei lo stesso amore per questi animali meravigliosi. Così in onore loro e della regina, ha composto e condiviso sui social una poesia molto toccante, che riportiamo.

Non solo i suoi cari la piangono, ma anche i suoi 3 inseparabili corgi (e dorgi): per questo la poesia è scritta proprio dal loro punto di vista:

Il lamento del Corgi

Mi sono svegliato nella mia cuccia, il giorno dopo che sei andata via
Mi sono sentito così triste e solo, nessun giro dove sedersi.
Non avevo nessuno da cui correre,
Nessun bocconcino da conquistare con gioia;
Non avevo piani per le nostre passeggiate, adesso che tu non sei più con me.
So che si prenderanno cura di me, 
So che tutto andrà bene, 
ma tu eri la mia padrona,
E ora sono mi sento lasciato indietro.
Che il tuo viaggio sia sereno è tutto ciò che desidero e prego,
Finchè un giorno saremo di nuovo l’uno accanto all’altra,
Ancora una volta
.

Non solo una poesia!

È così commovente perché può essere proiettata sui sentimenti di ogni altro cane che è costretto a dire addio al suo padrone, spesso senza neanche l'occasione di salutarlo. 
Ma l’artista non si è fermata alla poesia: la sua specialità infatti non è scrivere, ma disegnare caricature e opere di cani.

Quali in particolare? Proprio i Corgi! Ed ecco che il suo omaggio assume un significato ancora più profondo e sincero!

 

To a wonderful artist Thank you https://www.facebook.com/savvydragonart And Thank you to a Dog Lover for sharing...

Posted by Dog Lovers NI on Saturday, September 10, 2022

Complimenti a Savannah, avrà strappato un sorriso anche alla regina! Ed ecco la versione in rima in lingua originale, ancora più toccante. E voi che ne pensate?

"The corgi's lament"

I woke up in my basket, the day after you'd gone.
I felt so sad and lonely, no lap to sit upon.
I had no-one to run to,
No treats to take with glee.
I had no plans for walkies, now you are not with me.
I know I'll be looked after,
I know they will be kind.
But you were my true Mistress,
And I've been left behind.
I hope your journey's peaceful and all I wish and pray,
Is I'll be there beside you,
Once again one day.”

Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare