News :
wamiz-v3_1

Che razza di cane fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Cane salva un bambino mettendo a rischio la sua vita

boxer-con-collare-e-bambino © ABC7.COM

Si chiama Nala, la cagnolina Boxer che di colpo, come impazzita, salta sul bambino di 10 anni. Poco dopo, i genitori scoprono una sconvolgente verità.

Di Coryse Farina, 16 mag 2019

Chi più, chi meno, tutti i cani hanno un profondo istinto di protezione verso gli umani a cui sono legati. Nala, la cagnolina di razza Boxer della famiglia Lewis, ne è la prova.

Una vera e propria eroina

Accade tutto una domenica pomeriggio a Lancaster, cittadina nella contea di Los Angeles, in California. I coniugi con il figlioletto Cole, un bambino di appena 10 anni, e la loro cagnolina Nala, stavano passeggiando tranquillamente su una strada sterrata. 

Di colpo però, quello che doveva essere un tranquillissimo pomeriggio, si trasforma in un incubo.
Proprio mentre passeggiano sereni, ecco che un grosso serpente verde chiaro con cattive intenzioni, incrocia il cammino del piccolo Cole.

Fortunatamente però, con il bambino c’era la cagnolina Nala che, senza esitare un attimo, si piazza tra il bambino ed il serpente con atteggiamento fermo e difensivo. La coraggiosa Boxer allora, inizia ad abbaiare e ringhiare con veemenza verso il serpente che, in tutta risposta, le morde dolorosamente il muso.
Nala però, non perde coraggio e, nonostante la ferita al muso, riesce a far scappare il serpente e salvare la sua famiglia. «Ha aspettato che fossimo al sicuro, ha mantenuto la sua posizione, e non si è lamentata nemmeno quando è stata morsa dal serpente», dice il giovane Cole, parlando a ABC7 News. Una vera e propria eroina.

Il morso velenoso

Anche se sembra essere tutto finito, le condizioni di Nala preoccupano tutta la famiglia. Anthony Borquez allora, il patrigno di Cole, non esita a caricare Nala in auto e portarla d’urgenza in un ambulatorio veterinario. In casi come questi, il tempo è prezioso: aspettare troppo, potrebbe mettere a repentaglio la vita dell’animale.

Grazie alla descrizione del bambino, i medici hanno capito che si trattava di un Crotalus scutulatus, un serpente estremamente velenoso che può arrivare a misurare anche 90 cm, presente sul territorio. Il suo veleno, viene definito neurotossico, cioè una sorta di cocktail letale, formato da diversi enzimi che lo catalogano come uno dei più potenti al mondo. La vita di Nala, era dunque seriamente a rischio. 

Grazie all’intervento rapido dei veterinari però, sembra proprio che la cagnolina si stia lentamente riprendendo. In quella zona desertica, i veterinari sono abituati a ricevere quasi giornalmente cani morsi dai serpenti quindi, l’intervento su Nala, è stato tempestivo e subito efficace.
La famiglia ha potuto dunque tirare un sospiro di sollievo, e tutti non possono che ringraziare infinite volte il cane. «Sono cresciuto con i Boxer, sono cani incredibilmente protettivi, motivo per cui abbiamo scelto questa razza. Noi l'abbiamo salvata dalla strada, e lei ci ha salvati a sua volta», ha raccontato Borquez. Mentre il piccolo Cole, sarà eternamente grato al suo peloso a quattro zampe: «Mi ha salvato la vita ed ora, voglio uscire solo con lei, perché lei è il mio eroe».

La raccolta fondi

Le cure della piccola Nala costano più di 4mila dollari quindi i famigliari, hanno deciso di creare una raccolta fondi per il cagnolino.
Non esitate ad andare sulla pagina Go Fund me per sostenere i costi delle cure di questa piccola eroina!

cane-con-bambino
Nala la boxer, salva da un serpente un bambino di 10 anni.©Anthony Borquez, GoFundme