News :
wamiz-v3_1

Che razza di cani fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Voglia di avere un cane? Dipende dal Dna

cucciolo in braccio a uomo © Chris Becker - Unsplash

Una ricerca condotta da un'università svedese dimostra che la volontà di prendere un cane è fortemente influenzata dalla genetica. 

Di Nina Segatori, 22 mag 2019

Tutta questione di Dna: secondo gli studiosi dell'università svedese di Uppsala, la scelta di avere un cane dipende moltissimo dal corredo genetico e a dimostrarlo c'è tutto uno studio che coinvolge ben 35mila coppie di gemelli.

Lo studio

Lo rivela una ricerca pubblicata sulla rivista Scientific Reports e condotta dall'università svedese di Uppsala. I risultati, basati sull'analisi del Dna di 35.000 coppie di gemelli, indicano che la scelta di avere un cane è fortemente influenzata dal corredo genetico.

I ricercatori hanno mirato a indagare l'ereditabilità genetica della volontà di possedere un cane, studiando un vasto campione di gemelli, registrati nel Swedish Twin Registry, che è il più ricco al mondo nel suo genere. Perché proprio i gemelli? Perché è grazie a loro che si distingue meglio tra fattori ambientali o genetici.

I risultati

Quello che lo studio ha rivelato è che tra tutti gli elementi influenzanti, come quelli ambientali, culturali e comuni, sono proprio quelli ereditari ad avere maggiore influenza sulla scelta di avere un cane, soprattutto nei gemelli omozigoti, quindi con stesso patrimonio genetico, con una maggiore incidenza nelle femmine (57%) piuttosto che nei maschi (51%).

«Questo tipo di studi non ci dice esattamente quanto siano coinvolti i geni, ma dimostra per la prima volta che Dna e ambiente hanno un ruolo (quasi) alla pari nella scelta di avere un cane»

ha dichiarato uno degli autori della ricerca, Patrik Magnusson. Non importa la razza, i più scelti sono addirittura i meticci, dato che conferma la voglia di prendere un cane, qualunque esso sia.