News :
Wamiz Logo

Che razza di cane fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Veterinario esamina il cane dopo aver partorito, ma qualcosa non va

pitbull-vomita-e-radiografia
© YouTube @Hope For Paws - Official Rescue Channel

Una giornata difficile per la piccola Lexus che, dopo aver partorito, sente dei dolori lancinanti allo stomaco. Il veterinario, dopo averla esaminata, capisce subito che c’è qualcosa che non va.

Di Coryse Farina , 23 mag 2019

Si chiama Lexus, la dolce cagnolina Pitbull, protagonista della storia. Per superare al meglio una giornata così faticosa, ci è voluto tanto coraggio e determinazione.

Un parto doloroso

Tutto accade quando l'associazione per animali abbandonati Hope for Paws della città, riceve una richiesta d’aiuto per una cagnolina incinta. I volontari non esitato un attimo e si recano sul posto per cercare di calmare ed aiutare Lexus a partorire. La Pitbull però, aveva già dato alla luce i suoi cuccioli.

I volontari, dunque, decidono di portarla al rifugio, per controllare che sia lei che i cuccioli stessero bene. Tuttavia, non appena cercano di avvicinarsi, notano velocemente che Lexus è molto agitata e nervosa. Per questa ragione, recintano lo spazio intorno a lei, in modo che non possa fuggire.

Dopo diversi minuti, riescono a calmare Lexus e si prendono anche dei cuccioli appena nati. Purtroppo, uno di loro non era sopravvissuto al parto, ma gli altri erano in piena salute. Tutti gli animali, vengono quindi portati da un veterinario per essere adeguatamente curati e nutriti.

Un tappo di metallo nello stomaco

Proprio mentre Lexus viene visitata, il veterinario nota che l’animale mugola dal dolore non appena viene toccato. Insospettito dai lamenti, decide allora di farle fare una radiografia.
Con orrore, qualche minuto dopo, scoprono che la piccola Lexus, aveva un tappo di metallo nello stomaco che le provocava grande dolore.

Il medico capisce che deve intervenire con urgenza e, tramite il vomito indotto, riesce finalmente a far uscire il tappo. Un vero e proprio sollievo per la cagnolina e tutti i volontari.

Un epilogo dunque felice per Lexus che, dopo aver passato un’intensa giornata, adesso è felice e al sicuro nel rifugio, in attesa che qualcuno la adotti.