News :
wamiz-v3_1

Che razza di cani fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Il discutibile gesto di un poliziotto verso un cane randagio (Video)

polizioti-e-cane-per-strada © Facebook @France 3 Alpes

Sotto gli occhi increduli dei passanti, un poliziotto francese, spara diversi colpi di pistola ad un povero cagnolino randagio. Il video scioccante, provoca l’indignazione dei social.

Di Coryse Farina, 3 giu 2019

Pensavamo che questo genere di tragedie avvenissero solo nel resto del mondo. Invece, accade tutto dietro l’angolo
Nel dipartimento francese dell’Isère della regione del Alvernia-Rodano-Alpi, quasi al confine con l’Italia, accade l’impensabile.

Una scena sconvolgente

In un tranquillo pomeriggio, la polizia che pattuglia la zona, vede un cane randagio considerato tra le razze pericolose (detti di "categoria 2"), vagabondare tra le abitazioni.

In genere, i proprietari dei cani di categoria 2, hanno delle regole rigide, tra cui un vero e proprio permesso d’acquisto e l’obbligo di tenere sempre al guinzaglio il cane con tanto di museruola nei luoghi pubblici e nei mezzi di trasporto.
Il cane era, dunque, considerato pericoloso per la sua morfologia fisica. Inoltre, l’animale sembrava parecchio stressato e correva in tutti i sensi tra le abitazioni della città.
Un connubio letale che ha convinto i poliziotti a doverlo catturare per poterlo portare in un rifugio.

Non tutto va come previsto

Gli agenti volendo evitare qualsiasi rischio per gli abitanti della città, parcheggiano l’auto e provano a catturare l’animale piuttosto agitato e confuso. Dopo più di mezz’ora di tentativi, sentendosi minacciato e circondato, il cane inizia a ringhiare contro gli agenti. Quando allora prova ad avvicinarsi, uno dei poliziotti, preso dal panico, gli spara un colpo di pistola.

L'animale, ferito e spaventato, corre allora nella direzione opposta, costringendo gli altri poliziotti presenti a sparare altri colpi.
Il cane cade a terra in fin di vita e poco dopo, viene soppresso da un veterinario.
Una scena straziante. 

Un video scioccante

Tutta la vicenda viene ripresa dai cellulari degli abitanti che si dicono sconvolti e amareggiati. Alcuni testimoni oculari sostengono che il cane non sembrava affatto una minaccia e non ringhiava ai poliziotti, ma la polizia invece, parla di un cane aggressivo e agitato che rappresentava un rischio per i cittadini e andava tenuto sotto controllo.

Il filmato è poi stato pubblicato sui social, sollevando l’indignazione del web che condanna con orrore l’epilogo della faccenda.
La verità non è ancora venuta a galla, ma la protezione animali della città, sta indagando sull’accaduto.

 
Des policiers abattent un chien errant

Des agents de la police municipale de l'Isle-d'Abeau, en Isère, tentent de maîtriser un chien de seconde catégorie, avant de faire usage de leur arme. En savoir + ➡ https://france3-regions.francetvinfo.fr/auvergne-rhone-alpes/isere/video-policiers-municipaux-tirent-chien-perdu-isle-abeau-isere-1560584.html

Posted by France 3 Alpes on Thursday, October 18, 2018