News :
wamiz-v3_1

Che razza di cani fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Vede quello che c'è in auto e agisce subito (Video)

cane-nero-in-auto © Facebook @Jason Minson

L’uomo, incurante del rischio di un arresto, non appena vede il cane rinchiuso nell’auto sotto il sole non esita un attimo e prova in tutti i modi a salvarlo. È il nuovo eroe della città.

Di Coryse Farina, 4 giu 2019

Nonostante la legge spieghi bene che lasciare il proprio cane chiuso in auto per troppo tempo può far scattare una grave sanzione (dalla multa fin ad arrivare ad un vero e proprio reato), il concetto non sembra arrivare a tutti e ancora oggi molti animali vengono lasciati da soli. È proprio il caso di questo piccolo cagnolino a Norfolk negli Stati Uniti d’America.

Il proprietario infatti, aveva lasciato il suo Mastino nell’auto abbassando solo di qualche centimetro uno dei finestrini.
I raggi del sole però erano potenti nonostante la stagione fredda, quindi diversi minuti dopo, nell’abitacolo inizia a fare caldo, costringendo il cane ad incollare il muso contro un’unica fessura lasciata aperta.

Il tempo stringe

Il nuovo eroe di Norfolk si chiama Jason Minson, un semplice passante che si trovava nel posto giusto al momento giusto.
Quando l’uomo vede il mastino incollato al finestrino per cercare aria, non esita un attimo ad agire e chiama gli agenti della polizia affinché aiutino l’animale ad uscire.

 

 

Posted by Jason Minson on Tuesday, April 30, 2019


I poliziotti gli intimano di non fare nulla ed aspettare i rinforzi poiché se avesse causato danni all’auto nel tentativo di liberare il cane, rischiava una denuncia. L’uomo allora accetta il consiglio degli agenti e rimane accanto al cane per assicurarsi che non gli accada nulla. Avendo anche una bottiglina d’acqua con sé, cerca di far bere l’animale attraverso il finestrino, provvedendo ad idratarlo nell’attesa.

Purtroppo, però, gli agenti tardano ad arrivare e il cane sembra essere sempre più debole.

Un salvataggio eroico

Dopo diversi minuti d’attesa la polizia finalmente arriva e prova in tutti i modi ad aprire la portiera dell’auto. Nonostante i diversi tentativi però, sembra non esserci nulla da fare. La portiera non si apre.
Jason quindi senza curarsi dell rischio della denuncia, non può più aspettare e rompe d’un solo colpo il finestrino dell’auto, salvando una volta per tutte il cane. L’animale viene poi avvolto in una coperta e portato in un ambulatorio veterinario d’urgenza.

Fortunatamente, non ci sono stati danni irreversibili per l’animale che, dopo qualche settimana, è tornato in piena forma.
Quanto a Jason, è stato chiamato a testimoniare contro il proprietario, accusato di maltrattamenti contro gli animali.

Attenzione: Un cane chiuso in auto può morire in soli sei minuti quando le temperature sono molto alte. Evitate di lasciare Fido all'interno dell'abitacolo.

 

 

Posted by Jason Minson on Tuesday, April 30, 2019