News :
Wamiz Logo

TEST: Che razza di gatto fa per te?😻😻

Pubblicità

Una voce per Hope e tutti i cani maltrattati

cane senza pelo
© Facebook @ Portage Animal Protective League

Un rifugio statunitense denuncia il ritrovamento di una cagnolina in condizioni di salute pessime. Il motivo è dar voce alla sua storia per sensibilizzare e non dimenticare! 

Di Anna Paola Bellini , 9 giu 2019

Il rifugio statunitense Portage Animal Protective League ha condiviso sulla sua pagina Facebook la storia straziante di una cagnolina. La piccola, ritrovata in condizioni pietose, non lontano da un lago del posto (nello Stato dell’Ohio), è stata portata al rifugio e rischiava la vita, per questo motivo è stata chiamata Hope, che in inglese vuol dire speranza

Hope, cagnolina in cerca di speranza

«Per favore, scusate le foto, ma ci sentiamo costretti a raccontare questa storia. La gente deve sapere».

Esordisce così il post Facebook in cui si racconta la straziante storia di Hope che, deperita, dolorante e praticamente incosciente è stata ritrovata al freddo e al gelo.

Portata al rifugio, Hope è stata immediatamente messa al caldo, reidratata, nutrita artificialmente e visitata dal veterinario che ha spiegato che la situazione era molto grave e che bisognava solo aspettare. 

Il tragico epilogo

Purtroppo, però, il tempo si è rivelato un cattivo alleato. Dopo la prima notte, la situazione di Hope ha cominciato a peggiorare sempre di più: la cagnetta soffriva e non mostrava segni di miglioramento. Ibernata e incosciente, il veterinario ha consigliato di mettere fine alle sue atroci sofferenze. E così è stato.

Ecco come si conclude lo straziante post, in cui si invita a denunciare eventi del genere:

«Non vogliamo che la morte di Hope, non possa essere raccontata.  Nessuno avrebbe mai saputo cosa le è successo se non avessimo raccontato la sua storia. Non abbiamo idea di chi le abbia fatto questo o per quanto tempo abbia sofferto.
Ma sappiamo che il suo racconto può aiutare gli altri. La sua vita avrebbe potuto essere salvata se qualcuno avesse denunciato!
Ci scusiamo di nuovo per le foto, difficili da guardare... ma quello che è successo è reale e Hope merita di avere una voce».

Ciao Hope, perdona la nostra disumanità.

 

Please excuse the graphic photos but we feel compelled to tell this story. People need to know. This puppy was carried...

Posted by Portage Animal Protective League on Wednesday, June 5, 2019