News :

Scopri qui se il tuo cane è obeso!🐶

Pubblicità

Trova un gatto, ma quando lo porta a casa capisce che qualcosa non va

volpe-nera-in-cura-dal-veterinario cat-wow
© Facebook @Cat Shelter Limburg

Quando una volontaria del rifugio Cat Shelter Limburg decide di portarsi a casa un gattino trovatello, mai si sarebbe aspettata un risvolto tanto sconvolgente.

Di Coryse Farina

Pubblicato il 19/06/19, 22:10, aggiornato il 19/12/19, 16:44

Accade tutto qualche giorno fa a Limburg, una cittadina situata nel Land dell’Assia, in Germania. Martine Vos, una volontaria del rifugio Cat Shelter Limburg, riceve una telefonata allarmante. Dall’altro capo del telefono, un uomo sostiene di aver trovato un gattino nero, ma che non può tenerlo per diverse ragioni. Senza esitare allora, Martine si reca dall’uomo per prendere in carico il gatto. Mai si sarebbe aspettata un risvolto del genere.

Un gattino particolare

Più tardi, Martine chiede l’aiuto dei colleghi volontari per cercare di ritrovare la mamma del gattino. Dopo essersi fatta indicare il luogo del ritrovamento, si reca sul posto ma non trova nulla. Allora decide di portare a casa con sé la piccola palla di pelo.
Qualche ora dopo, osservando il cucciolo con più attenzione, nota qualcosa di strano. Sembra proprio che alcuni tratti caratteristici dei gatti, siano molto diversi.

 

EEN KITTEN DAT GEEN KITTEN WAS… Laat op de avond kwam gisteren een spoedmelding uit Genk binnen. We namen contact op...

Posted by Cat Shelter Limburg on Friday, April 6, 2018

Una scoperta sconvolgente

Senza esitare, la donna corre dal veterinario del centro per far visitare il cucciolo e, nel giro di qualche minuto, scopre la verità.
Non si tratta di un gattino nero, bensì di un vero e proprio cucciolo di volpe.
Questi animali, infatti, sono molto scuri alla nascita e, col passare del tempo, diventano sempre più rossi.
Purtroppo, quindi, Martine sa bene che non può tenere con sé il volpino, quindi lo deposita nel centro per animali selvatici della città. 
Quando sarà più grande, gli addetti lo lasceranno libero in natura.