News :
Wamiz Logo

Che razza di cane fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Cane entra in chiesa: la reazione del prete non si farà dimenticare (Video)

prete-accarezza-cane © Facebook @Paróquia Nossa Senhora das Dores

Proprio come se fosse casa sua, questo cagnolone entra in chiesa mentre viene celebrata la messa e posizionandosi davanti al prete, inizia a chiedere le coccole. La reazione del prete resterà nella memoria di tutti. 

Di Coryse Farina, 21 giu 2019

«Ogni giorno che passa mi rendo conto che gli animali sono in questo mondo per insegnarci cos'è il puro amore e che tutti gli umani dovrebbero diffonderlo» sostiene José Geraldo Sobreira e il video che lo ritrae mentre coccola un cagnolone ne è la prova.

Delle coccole entusiasmanti

Tutto inizia quando José, il prete della parrocchia Nossa Senhors das Dorse, in Brasile, inizia a celebrare la messa delle 9 una domenica mattina. Di colpo, vede un cagnolone entrare in chiesa e attraversare la navata, posizionandosi proprio sull’altare con il desiderio impellente di farsi coccolare.


L’uomo allora, al posto di mandarlo via o chiedere a qualcuno di venirlo a recuperare, fa un sorriso luminoso e inizia ad accarezzare il cane
Il cucciolo, in tutta risposta, si gode le coccole e inizia a giocare mordicchiando la tunica bianca del prete.


Una scena esilarante che non ha potuto che suscitare diverse risate durante la messa e proprio per non farsi mancare nulla, uscendo dalla parrocchia l’animale ha distrutto anche le composizioni floreali ai lati dell’altare. Insomma, un vero e proprio piccolo tornado!
L’animale aveva un collare quindi sicuramente si era perso e cercava il suo padrone tra i vari volti della chiesa.


Una volta terminata la celebrazione ha ritrovato i suoi proprietari che, preoccupati, hanno immediatamente ringraziato il parroco per averli aiutati a recuperare il cane.

Un video esilarante

Vista la scena esilarante, la parrocchia non ha potuto che filmare il tutto e pubblicare il video sull’account Facebook dedicato alla chiesa. Gli utenti hanno subito interpretato la venuta del cane come un segno divino e Sobreira si è guadagnato gli elogi di tutto il quartiere e il soprannome di “Angelo dei quattro zampe”.

 

 

Posted by Paróquia Nossa Senhora das Dores on Sunday, June 2, 2019