News :
wamiz-v3_1

Che razza di cani fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Nel cortile della fabbrica, vede una testolina e chiama i soccorsi

testa-di-gatto-nella-spazzatura-blu © Facebook @ RSPCA Victoria

Nella pausa caffè, l’impiegata di una grande fabbrica intravede una testolina grigia sbucare da un grosso secchio della spazzatura e subito corre a chiamare i soccorsi.

Di Coryse Farina, 27 giu 2019

I magazzini delle grandi fabbriche sono pieni di utensili, barre di ferro e secchi della spazzatura. In uno di questi, si nasconde un esserino dal pelo grigio che fa scattare l’allarme in tutto l’edificio.

C’è qualcosa che non quadra

Questo terribile e rischioso salvataggio accade a Melbourne, la capitale dello stato australiano di Victoria, sulla costa sud-orientale dell'Australia.
Un’impiegata della fabbrica, durante la pausa caffè esce in cortile per prendere una boccata d’aria. Proprio in quel momento, nota con la coda dell’occhio qualcosa sbucare dal secchio della spazzatura.

Non riuscendo a credere ai suoi occhi, la donna decide di avvicinarsi e, nel giro di pochi secondi, realizza che si tratta proprio di una testolina pelosa di gatto. Il felino, infatti, era incastrato in un piccolo buco sul fondo del secchio e non riusciva più a liberarsi.

Un salvataggio difficile

Spaventata dal fatto che l’animale, a forza di tirare per cercare di liberarsi, potesse farsi male, la donna chiama immediatamente la protezione animali, la RSPCA Victoria. Qualche minuto dopo, ecco che i volontari, insieme all’ispettore Maree, arrivano sul posto, ma l’operazione sembra più difficile del previsto. 


Dato che la testolina del gatto non sembrava voler uscire dal buco per nessuna ragione al mondo, i volontari decidono di chiamare i pompieri e, dopo più di un’ora, l’animale viene finalmente liberato.


Battezzata con nome Piper, la gattina è stata presa in carico dalla protezione animali che l’ha nutrita e curata. Quando tornerà in piena forma, verrà data in adozione ad una famiglia amorevole.