News :
wamiz-v3_1

Che razza di cani fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Cane prigioniero per 16 anni ad Ancona: il salvataggio dell'Oipa (Video)

cane in  magazzino © Youtube @OIPAItalia

Un cane è stato tenuto prigioniero per tutta la sua vita, passando quasi 16 anni rinchiuso in un magazzino e ricoperto dalle sue stesse feci. Il fatto è accaduto ad Ancona.

Di Nina Segatori, 1 lug 2019

Sembra un film dell'orrore e invece è la crudele realtà. Ad Ancona una dolce cagnolina ha vissuto quasi 16 anni rinchiusa in un magazzino, senza poter uscire, e in condizioni terribili. Fortunatamente è stata salvata, appena in tempo per poter passare gli ultimi anni della sua vita libera.

Una scena terribile

Camilla è una bellissima cagnolina di razza Breton, che ha 16 anni. Purtroppo ha vissuto una vita orribile e il suo ritrovamento ha sconvolto. Questa cagnolona ha vissuto tutta la sua vita rinchiusa in un magazzino, senza mai poter uscire e senza una finestra da cui poter vedere la luce. L'ambiente era così malsano che viveva tutto il giorno al buio, circondata dai suoi escrementi e da immondizia abbandonata. Nella stanza solo una ciotola con l'acqua.

Dopo diverse segnalazioni le guardie zoofile dell'Oipa hanno fatto irruzione nell'appartamento, ma non hanno trovato niente, fino a quando non sono scese in cantina e lì hanno fatto la terribile scoperta.

Un cane abbandonato

Secondo le prime ricostruzioni Camilla sicuramente è stata un cane da caccia e quando non è più servita al suo padrone, l'ha rinchiusa lì abbandonandola al suo destino. Cosa che purtroppo accade spesso a questo tipo di animali, stando a quanto raccontato da Rocco Coretti, coordinatore delle guardie zoofile Oipa Marche.

Ora il proprietario di Camilla dovrà rispondere all'accusa di maltrattamento di animali e verrà perseguito penalmente. Intanto la cagnolona, nonostante la vita difficile, è apparsa ancora piena di voglia di vivere e si spera che ora qualcuno la adotti in fretta per regalargli gli ultimi anni di felicità e libertà.