News :
Wamiz Logo

Che razza di cane fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Cane sul balcone: la strana scusa della padrona

cane pitbull
© Facebook @La collezionista di attimi ed emozioni

Un cane è stato lasciato sul balcone di una casa, nonostante fuori si registrassero 40°. A chiamare le forze dell'ordine proprio la proprietaria, con una scusa che non ha convinto nessuno.

Di Nina Segatori , 4 lug 2019

Un pitbull è stato lasciato sul balcone da una donna che ha chiamato la polizia chiedendo aiuto: secondo la sua versione il cane avrebbe tentato di aggredirla e per la paura la donna lo aveva chiuso fuori.

Quando, però, i poliziotti sono giunti in quella casa, hanno trovato una situazione ben diversa.

La denuncia

«Aiutatemi. Ho paura ad entrare a casa: temo che il mio cane mi azzanni e mi voglia uccidere. Sono cinque giorni che non ho il coraggio di aprire la porta».

Queste le parole gridate dalla donna al telefono del comissariato di polizia Mirafiori di Torino. Quando, però, i poliziotti sono corsi al sesto piano della palazzina in cui abitava la donna, hanno trovato un cane tranquillo e ridotto allo stremo. Era legato con una catena di 50 cm, lasciato senza cibo e senza la possibilità di muoversi.

La triste verità

La verità è venuta a galla unendo quello che i poliziotti hanno trovato, con le segnalazioni ricevute dal comando il giorno prima, da parte di un vicino di casa. Diablo, questo il nome del cane, era lì fuori da 4 giorni, sopportando le terribili temperature dei giorni più caldi.

«Quel povero cane è abbandonato da giorni - ha segnalato l'uomo - la pipì continua a colare sul mio balcone. Temo che non stia bene perché non lo sento più abbaiare».

Così, preoccupato, il vicino era corso a prendere l'asta per i selfie, in modo da riuscire a fotografare il cane, che però si era rintanato. Fortunatamente l'intervento della polizia ha messo in salvo Diablo, che ora si trova al canile dell'Enpa.

 

Ƹ̵̡Ӝ̵̨̄Ʒ #lacollezionistadiattimiedemozioni #Torino #Mirafiori #Pitbull #Padrona #Polizia #Denuncia ...

Posted by La collezionista di attimi ed emozioni. on Wednesday, July 3, 2019