News :
wamiz-v3_1

Che razza di cani fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Guarda dalla finestra e chiama la polizia allarmato (Video)

balcone-donna-e-cane-e-bambino © Wamiz

Il vicino della donna mai si sarebbe aspettato di assistere ad una scena tanto crudele. Quando si accosta alla finestra, non può che chiamare i soccorsi con urgenza.

Di Coryse Farina, 10 lug 2019

Tutto accade nella contea di Lancaster, negli Stati Uniti d’America.
Un uomo, incuriosito da diverse urla provenienti dall’esterno, si avvicina alla finestra di casa per scrutare cosa stesse succedendo fuori. Quando il suo sguardo si poggia sulla balconata di fronte casa, rimane completamente sconvolto da una donna ed il suo cane.

Una scena molto violenta

L’uomo non riesce a credere ai suoi occhi perché la vicina di casa stava picchiando selvaggiamente il suo povero animale di nome Trigger, impossibilitato a scappare poiché circondato dalle barriere del balcone.

La donna, davanti al figlio di appena nove anni, urla e sbraita contro il povero cucciolo indifeso quindi l’uomo decide immediatamente di prendere le cose in mano. Senza aspettare altro, chiama la polizia e nel frattempo riprende tutta la scena con un cellulare. 

 
Calci al cane

Una donna è violenta nei confronti di un cane.

Posted by MiciFido on Friday, July 5, 2019

Una denuncia meritata

Quando gli agenti arrivano, la donna nega tutto e sostiene di aver dato qualche colpo sulla testa del cane solo perché aveva provato a mordere il figlio. Tuttavia, dalle immagini si può ben notare che il cane sembra tutto fuorché aggressivo.

Inoltre, non aveva dato solo qualche colpetto alla testa poiché il cucciolo aveva delle contusioni anche ai polmoni, quindi era stato picchiato molto più di quello che voleva lasciar intendere. 
Gli agenti quindi non credono a una parola della donna, e portano via il cane, denunciandola per maltrattamenti contro gli animali e corruzione di minore.