News :
wamiz-v3_1

Che razza di cani fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Abbandonato dai proprietari, Samson lotta per una nuova vita

cane-con-procione © Facebook @Retscheider Hof

Dopo la morte del proprietario, i familiari dell’uomo abbandonano il cane in un canile. Fortunatamente un appello sui social, cambierà il destino ormai segnato del piccolo Samson.

Di Coryse Farina, 12 lug 2019

La vicenda ha inizio in un piccolo rifugio nello stato tedesco della Renania-Palatinato. Circa una settimana fa, i volontari del centro ricevono un grosso cagnolone di ben 12 anni. I proprietari spiegano che il cane apparteneva al padre morto da qualche giorno. Non potendolo tenere con sé, sono stati costretti a darlo via. Così Samson, dopo ben 12 anni di vita in casa, si ritrova in una delle gabbie del canile.

Un annuncio speciale 

Seppure avesse una cuccia, del cibo e dell’acqua fresca tutti i giorni, al cagnolone mancava la cosa più importante: l’affetto del suo padrone. Vedendolo triste, con lo sguardo perso e senza più alcuna voglia di vivere, i volontari decidono allora di pubblicare un annuncio sui social per trovare una nuova famiglia per Samson. 


Nel giro di poche ore, piombano centinaia di telefonate che i volontari non riescono addirittura a gestire. La storia triste di questo cagnolone anziano aveva fatto breccia nei cuori degli utenti e quindi in tanti volevano adottarlo

Una nuova casa ed una nuova vita

Lo scorso 6 luglio c’è, però, la svolta e il rifugio comunica a tutti gli utenti che Samson ha trovato finalmente una nuova famiglia, anche piuttosto numerosa!


Si tratta di un rifugio/fattoria per animali selvatici Retscheider Hof nella cittadina Bad Honnef. Circondato da cani, gatti, procioni e chi più ne ha più ne metta, Samson può finalmente godersi la vecchiaia come merita, contornato dall'amore dei proprietari della fattoria che adorano gli animali. 

 

Samson hat ein Zuhause gefunden!!!! Unser Telefon steht seit vorgestern nicht mehr still, das E-mail-fach explodiert...

Posted by Tierheim Andernach on Saturday, July 6, 2019