Scopri qui se il tuo cane è obeso!🐶

Pubblicità

Il cane fugge per i fuochi d'artificio e viene rapito, ma è malato (Video)

cane fuggito dog-angry
© WHDH

Mansfield, Massachussetts, 4 luglio: i fuochi d’artificio spaventano Shelby, che scappa di casa. Purtroppo necessita di cure costanti per problemi di salute, ma non è ancora riuscito a tornare a casa, perché è stato rapito.

Di Serena Esposito

Pubblicato il 16/07/19, 20:10, aggiornato il 19/12/19, 16:44

La festa nazionale si è conclusa in modo tragico per la famiglia di Shelby, un Keeshond di 10 anni. Non vedendo il suo ritorno i padroni si sono subito preoccupati, essendo Shelby molto malato e necessitando di particolari cure.

«Ha avuto una pancreatite, insufficienza epatica e infiammazione della cistifellea. Era stato da poco in ospedale per due settimane» ha dichiarato la sua famiglia a WHDH.

Il rapimento

Nel tentativo di ritrovare Shelby, i suoi familiari hanno affisso in giro per la città dei manifesti con la sua foto e i recapiti presso cui trovarli. Stupore e sgomento quando hanno ricevuto una telefonata da una donna che informava loro di avere con sé Shelby, ma di non avere intenzione di restituirlo.

«Ho il tuo cane, volevo solo farti sapere che è al sicuro, ma smetti di cercarlo» - queste le parole del rapitore.

L’indagine

La famiglia ha immediatamente informato la polizia, ma per ora nessuna traccia del sospettato. È stata anche considerata l’ipotesi che si possa trattare di una bufala di pessimo gusto. Questo purtroppo non alimenta la speranza della famiglia di Shelby: i suoi giorni, infatti, senza le cure necessarie, risultano contati.

Ci auguriamo che il rapitore abbia il buon senso di rivolgersi ad un veterinario, e che alla fine Shelby possa tornare a casa.