News :
wamiz-v3_1

Che razza di cani fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Il triste epilogo del rapimento di Tiffany

chihuahua in primo piano © Facebook @Anna D'Ambrosio

Tiffany era stata “rapita” qualche giorno prima. I padroni avevano lanciato un appello per ritrovarla al più presto. Purtroppo, però, la vicenda si è conclusa nel peggiore dei modi. E senza una spiegazione.

Di Anna Paola Bellini, 18 lug 2019

Era lunedì 12 luglio quando i padroni di Tiffany, chihuahua di 5 anni rapita in provincia di Milano, lanciano un appello per ritrovarla. La cagnolina era rimasta in auto da sola per pochi minuti (il padrone si era recato in farmacia) ed era sparita, probabilmente rapita da un malintenzionato. 

A meno di una settimana dall’appello, Tiffany è stata ritrovata senza vita.

Il ritrovamento

Il corpicino di Tiffany è stato ritrovato all’interno di un sacchetto di plastica, abbandonato da ignoti, all’interno del recinto del lido stivo di Sesto San Giovanni. Il ritrovamento è stato effettuato da un geometra che si trovava sul posto per effettuare i primi rilievi per i lavori che saranno presto effettuati per la riapertura della piscina. Il canile Fusi di Lissone si è occupato del recupero del corpo. A quanto pare, il riconoscimento è certo, poiché la cagnolina era dotata di microchip.

L’appello di animalisti (e non) è ben chiaro: 

«Se qualcuno ha visto o sentito qualcosa gentilmente si metta in contatto con noi. Vogliamo capire perché è stato fatto tutto questo».

Ciao Tiffany, speriamo che tu possa perdonare questo mondo crudele

 

SESTO SAN GIOVANNI....ANCORA NULLA PER TIFFANY...RUBATA IL 15/07 IN VIALE MARELLI ..ABBIAMO BISOGNO DEL VOSTRO...

Posted by Anna D'ambrosio on Tuesday, July 16, 2019