News :
wamiz-v3_1

Che razza di cane fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Soverato: Bimbo disperso in spiaggia, ritrovato da agenti speciali

squadra salvataggio sics soverato © Facebook @Ernesto Francesco Alecci

Una coppia di turisti tedeschi perde di vista il loro bimbo in spiaggia a Soverato, in provincia di Catanzaro. Ma i nostri eroi a quattro zampe del SICS sono sempre pronti a sistemare la situazione. 

Di Serena Esposito, 22 lug 2019

Un’estate di grande attività quella dei bagnini a quattro zampe del SICS (Scuola Italiana Cani da Salvataggio) che lungo le coste di tutta l’Italia salvaguardano con amore ed efficienza la sicurezza dei bagnanti. Abbiamo già parlato della tragedia evitata in Sicilia, grazie all'intervento di un bagnino speciale. Oggi vi raccontiamo di quel che è accaduto a Soverato, in provincia di Catanzaro (Calabria).

L’intervento a Soverato

Attimi di panico per una coppia di tedeschi che aveva perso di vista il bambino: i genitori, pur non conoscendo la lingua erano riusciti a farsi capire dagli agenti del SICS, che prontamente avevano iniziato una spedizione insieme con i loro cani. Il bimbo è stato ritrovato poi a centinaia di metri dai genitori, in lacrime e sotto choc.

Le parole del Sindaco

Ernesto Alecci, Sindaco di Soverato, ha commentato così l'attività molto intensa dei cani da salvataggio: «Sono orgoglioso di aver dato avvio da tre anni al servizio di salvataggio in spiaggia con i cani. Siamo pochissimi comuni in tutta Italia».

In merito alla vicenda, invece, il Sindaco si è così espresso sul suo profilo Facebook: «Oggi un bambino si è perso, i genitori (tedeschi che non parlavano una sola parola di italiano) erano nel panico, si sono recati nel gazebo della SICS per chiedere aiuto....tre squadre si sono subito attivate per setacciare spiaggia e mare. Dopo un quarto d'ora di terrore (perdere di vista i propri figli da bambini è un incubo per qualsiasi genitore) il piccolo è stato ritrovato dai soccorritori a diverse centinaia di metri dai genitori in lacrime e sotto choc. Complimenti ai ragazzi della SICS ed ai loro colleghi a 4 zampe.....siete gli "angeli custodi" della nostra estate in spiaggia a Soverato».

Ancora una missione compiuta a dovere per i nostri fedeli eroi a quattro zampe!