News :
wamiz-v3_1

TEST: Che razza di cane fa per te?🐶🐶

Pubblicità

Cucciolo abbandonato a bordo strada: il perché fa discutere (Video)

Cagnolino abbandonato in primo piano
© Facebook @Konstanty Golba

Ha abbandonato il suo cucciolotto sul margine di una strada trafficata lasciando accanto allo spaventato animaletto una busta con giochi e cibo. Rintracciato grazie al microchip ha tentato di spiegare il suo gesto adducendo una motivazione incredibile.

Di Eleonora Chiais, 23 lug 2019

Abbandona il suo cucciolo di cane vicino a una strada trafficata e, quando viene rintracciato tramite il microchip della povera bestiola (nel frattempo, fortunatamente, portata in salvo in una struttura dai volontari del canile) spiega il perché: il cane faceva la pipì. È successo in Polonia dove le leggi in fatto di abbandono degli animali da compagnia sono molto rigide (e prevedono la reclusione fino a tre anni) ma sta facendo discutere il web quasi ovunque.

Il salvataggio del cucciolo e la scoperta del motivo

Ecco i fatti. Il cagnolino, stando alle ricostruzioni dei volontari che l’hanno accolto nella loro struttura, sarebbe stato abbandonato a bordo strada con la complicità delle tenebre e qui avrebbe trascorso, spaventato, una lunga notte solitaria. Solo con le prime luci del giorno sarebbe stato intercettato da Konstanty Golba, un amante degli animali che, oltre a salvarlo accompagnandolo in un centro poco distante, si è rivolto subito alla polizia per denunciare l’abbandono e ha postato tutta la storia - corredata di foto e video del tenero cucciolo - su Facebook

Il motivo dell'abbandono

Mentre la faccenda iniziava a suscitare tutto lo scalpore che meritava, il proprietario del quattro zampe è stato rintracciato grazie al microchip del cane e si è presentato in canile senza mostrare alcun rimpianto ma chiedendo che la denuncia fosse ritirata e spiegando che l’aveva abbandonato perché… faceva la pipì. I volontari, basiti, non hanno ovviamente ceduto.

Ora il cane è sano e salvo in canile e la polizia dovrà procedere con la sanzione e la pena contro il padrone.
 

 

czy usłyszysz wolanie? jak można było zostawić go w szczerym polu przy ruchliwej ulicy? i spokojnie spac?

Posted by Konstanty Golba on Thursday, June 6, 2019