News :
wamiz-v3_1

Che razza di cani fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Estate 2019: un italiano su cinque viaggia con Fido e Micio

cane e bambina in auto
© Shutterstock

In occasione del primo weekend da bollino rosso della stagione, un’analisi della Coldiretti/Ixè ha rilevato un aumento delle partenze in compagnia degli animali da parte degli italiani.

Di Serena Esposito, 23 lug 2019

Quest’estate parte in vacanza con il proprio animale quasi un italiano su cinque grazie ad una accresciuta cultura dell’ospitalità pet friendly lungo tutta la Penisola (basta pansare a quante spiagge per cani ci sono lungo le coste del nosgtro bel paese). 

Appena una minoranza di italiani infatti, rinuncia a partire con il proprio animale da compagnia perché non è possibile accogliere nella struttura di permanenza cani e gatti, ma anche uccelli conigli, tartarughe e pesci.

Le mete preferite dai padroni

La maggioranza dei 39 milioni di italiani in viaggio per vacanze quest’estate – riferisce Coldiretti – ha scelto di alloggiare in case di proprietà, di parenti e amici o in affitto dove si cerca di ricreare l’ambiente domestico per ridurre al minimo lo stress del cambiamento. Ma nella classifica delle preferenze ci sono anche alberghi, bed and breakfast, e gli agriturismi che nella maggioranza dei casi sono in grado di garantire agli amici a quattro zampe, una meritata vacanza all’insegna della riconquista della libertà e della vicinanza ai loro padroni.

Oltre a voler ricerare l'ambiente domestico, gli italiani in viaggio con i loro animali scelgono anche le città d’arte a pari merito con parchi, oasi e riserve, e la campagna, seguiti dalla montagna.

Sono sempre più numerose anche le spiagge (come ad esempio le spiagge per cani in Liguria) che consentono di non separarsi dal proprio animale al quale in alcuni casi vengono addirittura offerti servizi di svago e di pulizia: per le vacanze con il cane al mare senza dover rinunciare a nulla.

Consigli per il viaggio

Se si parte col proprio amico a quattro zampe è utile osservare norme preventive (e non) a per un perfetto viaggio col cane.

  • Durante il tragitto, l’acqua dovrà essere sempre a disposizione dell'animale.
  • In vacanza si possono incontrare altri animali, perciò è bene effettuare una visita dal proprio veterinario prima della partenza e verificare che le vaccinazioni siano in regola.
  • Nella valigia del nostro amico a quattro zampe possiamo mettere dei giochi per farlo sentire a casa, il suo cibo preferito, strumenti per la pulizia e un kit di pronto soccorso con disinfettante, garze, una pinzetta per asportare eventuali corpi estranei dalle zampe, e magari un prodotto contro il mal d’auto.

Una volta arrivati a destinazione è bene tenere sotto controllo il proprio animale per evitare che disturbi altre persone o sporchi dove non deve, seguendo regole di buon senso e rispetto valide per tutti.