News :
wamiz-v3_1

Che razza di cane fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Svizzera: orribile ritrovamento scuote il tranquillo idillio alpino

Svizzera dall'alto © Google map

I residenti di un edificio svizzero sussultano per lo shock mentre stanno gettando la spazzatura. Un inatteso ritrovamento tra i sacchi dei bidoni.

Di Anna Paola Bellini, 4 ago 2019

Per molti, la Svizzera è considerata una regione idilliaca. Soprattutto il Canton Vallese è una destinazione popolare, per il Cervino e i pregiati vini della pianura del Rodano. Ma ciò che è accaduto dietro le facciate amichevoli di questo luogo colpisce in negativo.

La terribile sorpresa

Il presunto sano mondo alpino ha avuto una profonda ferita almeno a Chamoson (nel Canton Vallese). Da un sacco dell’immondizia che si trovava all’interno di un cassonetto utilizzato da un complesso residenziale, un giorno ha cominciato a provenire un suono sommesso.

Tendendo un po’ più l’orecchio, l’ignaro residente riesce a distinguere un debolissimo…miagolio! 
Immediatamente, l’uomo cerca nella spazzatura e scopre un sacco a malapena riempito che si muove stranamente. Quando lo apre attentamente, il suo respiro si ferma. Ci sono tre gattini, talmente piccoli da avere addirittura gli occhi ancora chiusi!

Il salvatore dei micini, scioccato si mette immediatamente in contatto con il rifugio più vicino, dove i piccoli trovano accoglienza. Anche la squadra di rifugi per animali Ardon VS della Société pour la Protection des Animaux (SPA) resta scioccata dal modo crudele con cui sono stati lasciati in preda a morte certa questi gatti.

Nonostante il fatto che i micini siano al sicuro, il personale del rifugio teme ancora per le loro vite, poiché dei gattini così piccoli devono stare con la loro mamma (di norma fino a 3 mesi di età). Il veterinario del rifugio se ne sta prendendo cura.

Gli auguriamo tutti di crescere forti e in salute.