Scopri qui se il tuo cane è obeso!🐶

Pubblicità

Festa Internazionale del gatto: l'8 agosto dedicato ai nostri a-mici!

gatto-sdraiato-su-poltrona cat-happy
© Pixabay

Una festa dedicata a uno degli animali più amati e coccolati di sempre. L'8 agosto, ricorre il World Cat Day, la festa internazionale del gatto, da non confondere con quella nazionale che si celebra il 17 febbraio e quella del gatto nero il 17 novembre. 

Di Flavia Chianese

Pubblicato il 08/08/19, 12:15, aggiornato il 19/12/19, 16:43

Quanti sono, in realtà, i giorni dell’anno dedicati ai gatti? La risposta di qualsiasi gattofilo che si rispetti è semplice: tutti. A pelo lungo o corto, pigri o “selvaggi”, dolci o dispettosi, i gatti sono i “neMici” preferiti dall’uomo.

I gatti nel mondo

La loro personalità è in grado di conquistare i cuori con un solo sguardo, ed ecco perché ogni paese ha delle vere e proprie giornate celebrative: negli Stati Uniti è il 29 ottobre, in Russia il 1 marzo, mentre in Italia e in molti paesi europei, cade il 17 febbraio.

Dal 2002 però esiste una data che unisce gli amanti dei gatti del mondo intero: è l’8 agosto, giornata internazionale del gatto. La festa è stata istituita dall'IFAW, l’International Fund for Animal Welfare, un insieme di associazioni animaliste che hanno come scopo quello di aumentare la sensibilità collettiva nei confronti dei gatti, lottare per la conservazione di alcune specie e combattere la violenza su questi animali. La scelta del mese non è casuale e infatti ad agosto è il mese in cui gli abbandoni di animali raddoppiano.

Oggi quindi sfruttiamo l’occasione per prenderci cura dei nostri piccoli e irriverenti felini, sempre in cerca di attenzioni: coccoliamoli, accarezziamoli più del solito e offriamo loro qualche spuntino extra da leccarsi i baffi, sapranno ricompensarci con tanto amore...quando vorranno loro!