News :
wamiz-v3_1

TEST: Che razza di cane fa per te?🐶🐶

Pubblicità

La storia di Argo, il cane che ha seguito l'ambulanza del padrone

donna abbraccia cane ritrovato
© Facebook @Francois Riggi

Argo e il suo padrone vivono in campagna e sono inseparabili. Quando l’uomo ha un malore, Argo rincorre l’ambulanza fino a perdere la via di casa, ma grazie all’impegno di famiglia e volontari, riesce a tornare.

Di Serena Esposito, 09 ago 2019

Fermo – comune nelle Marche – 7 agosto 2019; l’anziano padrone di Argo ha un malore e viene portato in ospedale con un’ambulanza. Il suo fedele inseparabile amico segue il veicolo, nel tentativo di raggiungere l’amato umano. L’ambulanza, però, si allontana troppo e Argo ha ormai perso la strada di casa: nel caos del momento di panico, nessuno si accorge della sua assenza.

La sorte di Argo

Abituato a fare tutto insieme al suo padrone, nella sua casa in campagna, Argo è perduto, e vaga triste e solo. Il suo padrone si spegne dopo tre giorni, ma Argo non riesce a salutarlo. Viene notato da una ragazza che immediatamente lo segnala al Servizio Veterinario dell’Asur, tramite cui Argo approda al Canile comunale di Capodarco. I volontari gli offrono rifugio e amore, ma nulla sembra consolare il povero cane che ha perso quanto di più importante avesse.

Nel frattempo la famiglia lo cerca disperatamente e, nonostante il cane non avesse microchip né riferimenti telefonici, gli appelli sui social risultano fondamentali per il ritrovamento.

Il ritorno a casa

Un lieto fine dal sapore amaro quello che la vita ha riservato ad Argo: tornato a casa, tra i suoi affetti, è circondato dall’amore dei familiari dell’anziano padrone. Ma la sua assenza ha lasciato un vuoto incolmabile nel cuore dell’animale.

 

Fermo, il cane Argo si perde per seguire l'ambulanza con il suo padrone L'anziano, da cui era inseparabile, è morto dopo...

Posted by Francois Riggi on Wednesday, August 7, 2019