News :
Wamiz Logo

Che razza di cane fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Parto record per un gatto di Van: ecco perché è una vera rarità

gatto di van © Facebook @Haber Global

Una vera e propria cucciolata record quella di una mamma gatta davvero coraggiosa. A rendere tutto ancora più speciale il fatto che si tratti di un gatto di Van.

Di Nina Segatori, 14 ago 2019

In Turchia una gatta di Van ha dato alla luce 10 cuccioli. Un parto record che regala al mondo nuovi esemplari di un felino così particolare. I piccoli stanno tutti bene e sono tutti sopravvissuti.

Il parto record

Un evento rarissimo per un felino ancor più raro: è la prima volta, infatti, che un gatto di Van partorisce così tanti figlioletti in un'unica occasione. «I gatti di Van di solito partoriscono una media di quattro cuccioli per volta, - ha spiegato il Professore Abdullah Kaya, direttore del centro Yuzuncu Yil Center dell'Università di Van, dove la gatta si trova - quindi questo evento ha una portata davvero straordinaria. Così tanto, che la mamma non li può allattare tutti insieme nello stesso momento, per questo stiamo seguendo i primi giorni di vita dei cuccioli con estrema cura».

Il gatto di Van

Nazli, questo il nome di mamma gatta, è un'esemplare di gatto di Van, un felino particolarissimo, dal pelo bianco e gli occhi bicolore (uno verde e uno azzurro) . La loro particolarità, però, non sta solo nell'aspetto, ma anche nel fatto che amano l'acqua, a differenza di qualunque altro micio.

Tutto ciò li rende una specie da proteggere ed è per questo che Nazli vive in un centro specializzato nella salvaguardia dei gatti di Van. In Turchia è vietato esportarli e ora, una volta che i gattini saranno pronti ad essere adottati, i nuovi padroni verranno attentamente selezionati, per evitare che i piccoli finiscano in mani non meritevoli.