News :
Wamiz Logo

Che razza di cane fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Alghe lacustri tossiche per gli animali: l’allarme

lago © Pixabay

In seguito all’intossicazione fatale di tre cani, sono stati segnalati i laghi di tre parchi cittadini. Anche in alcuni laghi del Settentrione rilevata la presenza di alghe tossiche.

Di Serena Esposito, 28 ago 2019

La fioritura algale di Cianoficee presenti in laghi e acque stagnanti sviluppa tossine che possono uccidere Fido, e portare seri problemi anche ai bambini. Nei bacini lacustri interessati dal fenomeno la balneazione risulta interdetta.

I cani morti in North Carolina

9 agosto, North Carolina, Stati Uniti. Due donne portano i loro cani a fare una passeggiata al lago di Wilmington, ignare della tossicità di quelle placide acque. Poco dopo i cani mostrano segni di intossicazione e avvelenamento, con fatale compromissione epatica. Ai margini del lago non vi erano segnalazioni di tossicità, ma Abby, Izzy e Harpo sono volati sul ponte dell’arcobaleno.

 

At 12:08 AM, our dogs crossed the rainbow bridge together. They contracted blue green algae poisoning and there was...

Posted by Melissa Martin on Thursday, August 8, 2019

Cosa sono

La fioritura algale consiste nella proliferazione di alghe fino a raggiungere una elevata concentrazione in superficie e si verifica solitamente a seguito di condizioni favorevoli di luminosità, temperatura e tempo meteorologico stabile con acque calme e ricche di nutrienti. Quando si parla di casi di tossicità algale in ambienti d’acqua dolce, ci si riferisce alle conseguenze dovute allo sviluppo di alcuni ordini di Cianoficee

Tali fioriture possono essere anche visibili grazie alla formazione di strie e/o addensamenti di colore verde giallastro e sono spesso accompagnate dalla presenza di schiume con odore di terra, fungo e muffa. A volte possono produrre biotossine aventi effetti importanti sulla salute umana e sugli animali.

Effetti dell'alga tossica sugli animali

Gli effetti maggiormente riscontrabili negli animali in seguito al contatto con le biotossine prodotte dalle alghe sono:

  • Eruzioni cutanee;
  • Compromissioni neurologiche;
  • Danni epatici;
  • Paralisi respiratorie.

Assolutamente da evitare l’ingestione dell’acqua contaminata, e anche il contatto col pelo, che può successivamente essere leccato dall’animale, portando all’intossicazione.

La situazione in Italia

Le specie algali che popolano gli specchi d’acqua in Italia producono biotossine che hanno effetti sulla salute di uomo e animali. In Italia, diverse regioni sono interessate da queste fioriture a carattere tossico; le tossine riscontrate con maggiore frequenza nelle acque italiane sono le saxitossine, le anatossine e le microcistine.

Nei laghi interessati dalla presenza di colonie algali è fatto divieto di balneazione a titolo precauzionale, come accaduto a diversi laghi del Settentrione.