News :
Wamiz Logo

TEST: Che razza di gatto fa per te?😻😻

PubblicitĂ 

Quando il gatto perde peli...non ti resta che farne cappelli!

due gatti con cappelli
© Instagram @rojiman

Potrebbe sembrare un’idea singolare, ma se si mettono da parte eventuali pregiudizi, questi cappelli per gatti fatti da questo giovane artista sapranno sorprendervi!

Di Anna Paola Bellini , 1 set 2019

I gatti, è ben noto, perdono molti peli. Come comportarsi per poter sfruttare questa loro particolarità? Questa artista ha trovato un modo molto originale per creare con i peli dei gatti dei cappelli simpaticissimi!

L’idea

Invece di lamentarsi della quantità di peli da raccogliere ogni giorno, la proprietaria dei gatti di cui vi parliamo oggi ha trovato una soluzione: i peli sono diventati una preziosa fonte di creatività! 

Nei periodi di muta (ma non solo) questa donna fa dei buffi cappelli delicati e dolci che delizieranno i suoi amati gatti. Come questo a forma di anatra.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by rojiman (@rojiman) on


O ancora di questo simpatico cappello fatto con i peli marroni che funge da criniera? Sembra proprio di essere al cospetto del re leone

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by rojiman (@rojiman) on


E per la serie "gatti politici", ecco un cappello fatto con dei peli chiari che trasorma il gatto in...Boris Johnson! Il primo ministro inglese.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by rojiman (@rojiman) on


I suoi gatti hanno peli di diversi colori: bianco, rosso e grigio grazie ai quali può realizzare cappelli di varie tonalità. 
Sembra proprio che l'artista dietro a queste creazioni abbia preso letteralmente l'espressione "quando la vita ti dà limoni, fai la limonata" creandone una nuova.

Quando il tuo gatto perde i suoi peli, crea dei cappellini!

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by rojiman (@rojiman) on

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by rojiman (@rojiman) on

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by rojiman (@rojiman) on