News :
wamiz-v3_1

Che razza di cani fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Levrieri Spagnoli condannati a morte salvati grazie a famiglie italiane

famiglie adottanti e levrieri adottati © Facebook @Insieme per FBM

Ogni anno in Spagna quasi 100.000 Levrieri non più utili per la caccia vengono torturati e uccisi: un’associazione spagnola ed una italiana lavorano di concerto per salvarli, e consegnarli alle entusiaste famiglie adottanti.

Di Serena Esposito, 4 set 2019

È una tradizione crudele, primitiva e selvaggia, quella di eliminare, a seguito di terribili torture, i Galgos - Levrieri Spagnoli - non più utili alla caccia, in Spagna.

Le associazioni

La Fundación Benjamín Mehnert con sede a Siviglia, è un’organizzazione no-profit che da oltre dieci anni ormai sensibilizza sull’argomento, salvaguardando e recuperando i levrieri condannati a morte. L’associazione si occupa di creare coscienza su questa realtà non sempre conosciuta, prodigandosi per il salvataggio di ogni cane e altro animale che non venga rispettato e mettendosi in contatto con famiglie adottanti.


In Italia, Insieme per FBM è un’associazione senza scopo di lucro che sostiene la Fundación Benjamín Mehnert da anni, divulgando la Causa Levriera e occupandosi di trovare famiglie che possano adottare e donare amore a queste creature sfortunate.

 

Ancora 26 galgos hanno abbracciato le famiglie che li aspettavano trepidanti. La vita vera finalmente è iniziata e...

Posted by Insieme per FBM on Monday, June 24, 2019

Le “Entregas

Lavorando così di concerto, la Fundación Benjamín Mehnert ed Insieme per FBM organizzano periodicamente, delle “Entregas” – “consegne” in Spagnolo – durante le quali i Levrieri adottati vengono consegnati alle trepidanti famiglie in attesa di donare loro infinito amore.

 

Ancora 26 galgos hanno abbracciato le famiglie che li aspettavano trepidanti. La vita vera finalmente è iniziata e...

Posted by Insieme per FBM on Monday, June 24, 2019


La prossima Entrega si svolgerà proprio sabato 21 settembre, dalle ore 11, presso la meravigliosa cornice dell’Agriturismo “La Bisa”, a Trecenta, in provincia di Rovigo.

Una cerimonia ricca di emozioni da ambo le parti: 30 famiglie adottanti entusiaste di rendere piena la vita di altrettanti splendidi animali, portarli a casa e dare loro tutte le cure che non hanno avuto finora; dall’altro lato i volontari, che con orgoglio vedono realizzarsi un progetto per cui hanno lavorato sodo e lottato fino in fondo, nella salvaguardia e nel rispetto di una specie che viene bistrattata in nome di tradizioni obsolete e inumane.

 

Ancora 26 galgos hanno abbracciato le famiglie che li aspettavano trepidanti. La vita vera finalmente è iniziata e...

Posted by Insieme per FBM on Monday, June 24, 2019


La cerimonia è aperta a tutti coloro che vorranno conoscere e abbracciare la causa, per ulteriori informazioni consultare il sito e la pagina Facebook di Insieme per FBM.

 

Ancora 26 galgos hanno abbracciato le famiglie che li aspettavano trepidanti. La vita vera finalmente è iniziata e...

Posted by Insieme per FBM on Monday, June 24, 2019