News :
wamiz-v3_1

Che razza di cani fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Il salvataggio del cuore sulla spiaggia di Porto Pino

cucciolo salvato © Facebook @Lega Nazionale Per La Difesa Del Cane

Quella che vi raccontiamo oggi è una storia a lieto fine che, senza l’aiuto di persone dal cuore sensibile alla causa animale, sarebbe potuta finire in tragedia.

Di Serena Esposito, 11 set 2019

Accade in Sardegna, negli ultimi giorni di questa insolita estate, la storia di Giorgino. Grazie all’impegno e al lavoro di concerto di volontari e dell’associazione Lega del Cane Sezione Sant'Anna Arresi, un cucciolo di pochi mesi è stato salvato da un destino amaro.

Il ritrovamento

Giorgino è stato trovato alcuni giorni fa sulla spiaggia di Porto Pino, in Sardegna, sotto il sole cocente, da una coppia di turisti piemontesi che erano lì in vacanza. I due si sono tempestivamente messi in contatto con volontari e associazioni animaliste della zona, che hanno lavorato per garantire una adozione sicura del piccolo.

In salvo, tra le cure e l’amore dei suoi nuovi padroni, Giorgino ora è a casa, a Biella. Monica e Alessandro – questi i nomi dei due benefattori – l’hanno portato a casa entusiasti.

La dichiarazione di Monica

Monica ha raccontato così la storia a lieto fine di Giorgino, ringraziando l’Associazione e la volontaria che l’hanno resa possibile:

«Ciao, mi chiamo Monica e quello nella foto è Giorgino. Fino a pochi giorni fa era solo tra le dune della spiaggia di Porto Pino, senza un riparo dal sole, che gli ha causato una brutta ustione al tartufo, senza acqua né cibo, apatico e condannato nella migliore delle ipotesi ad una vita di randagismo. Giorgino ha circa tre mesi ed è un cucciolo affettuosissimo e molto educato. Come lo sappiamo? Grazie all’aiuto di Lucia, conosciuta da moltissime persone in paese per il suo impegno nella protezione di cani e gatti, che ha risposto al nostro appello disperato a tarda sera. Con il suo supporto, Giorgino è stato visitato, spulciato a dovere, accudito da Laura, una volontaria con un cuore grande e generoso, fino a quando non abbiamo avuto la possibilità di tornare a prenderlo per portarlo a casa con noi. Ora siamo sulla nave che ci sta riportando a casa, a Biella, e non avremmo mai immaginato di tornare dalla Sardegna con un “souvenir” così speciale. Quello che ci auguriamo è che la Vostra associazione continui a dare supporto e protezione, oltre che informazione, per salvare questi cani lasciati al loro destino. Grazie per il Vostro aiuto. Monica, Alessandro e Giorgino».


Storie come questa sono quelle che danno la speranza a tutti gli amanti degli animali, che per loro si possa fare davvero qualcosa di concreto.

 

Condividiamo con voi la storia di Giorgino, ringraziando di cuore Monica e Alessandro per averlo salvato e adottato,...

Posted by Lega Nazionale Per La Difesa Del Cane on Tuesday, September 10, 2019