News :
wamiz-v3_1

Che razza di cani fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

La famiglia di Zippy non dimenticherà quello che ha fatto per loro

Jack Russel guarda una fiamma nel bosco
© Shutterstock

Zippy era un trovatello, amatissimo dalla sua famiglia. Oggi non è più in quella casa a riscaldare i loro cuori, ma il sacrificio che ha fatto ha permesso di salvare altre vite e non verrà mai dimenticato.

Di Flavia Chianese, 20 set 2019

Nella notte tra lunedì 16 e martedì 17 settembre è accaduto qualcosa di imprevedibile e tragico. La casa ha iniziato lentamente a bruciare, mentre tutta la famiglia dormiva profondamente. 

Un terribile incendio

Verso le due del mattino l’allarme antincendio ha emesso due flebili suoni prima di spegnersi definitivamente. Non ha funzionato a dovere e così nessuno si è svegliato in tempo per rendersi conto di cosa stava accadendo, tranne il piccolo Zippy.

«Non ci eravamo accorti di nulla perché dormivamo, ma Zippy ha cominciato a correre da un letto all’altro e abbaiava forte» ha commentato il Signor Butler, proprietario della casa.

Presto il fuoco è divampato in tutta la casa, sul soffitto, i mobili. Zippy ha fatto il possibile per allertare la sua famiglia, per avvisarli del pericolo abbaiando in tutte le stanze mentre queste pian piano venivano consumate dalle fiamme.

La perdita più grande

Genitori e figli sono riusciti a mettersi in salvo uscendo di casa appena in tempo, ma purtroppo Zippy, è rimasto bloccato in casa.

«Ho provato più volte a tornare in casa, ma il pavimento del soggiorno era tutto in fiamme, non c’era nessun posto dove scappare. Il fumo era così alto che non riuscivo a vedere il cane» spiega ancora l’uomo.

I vigili del fuoco sono arrivati rapidamente, ma nonostante questo Zippy si era già spento tra il fumo e le fiamme. Per lui non c’era più nulla da fare

«In tutti questi anni gli abbiamo dato tanto amore, forse lui in questo modo ha voluto restituire il favore».

La famiglia per rendergli omaggio ha organizzato per lui un funerale in giardino, come si salutano i veri eroi. Ma non lo sono un po’ tutti i nostri cani, dei piccoli eroi? Grazie Zippy, riposa in pace.