News :
wamiz-v3_1

Che razza di cani fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

La lettera al pirata della strada che ha paralizzato Michelino (Video)

cane investito con zampe posteriori compromesse © Facebook @La casa di Angelo

Storie come questa non vorremmo mai raccontarle, ma è bene divulgare questi gesti di profonda crudeltà umana, affinché si verifichino sempre meno e magari giungano al meschino colpevole.

Di Serena Esposito, 3 ott 2019

Sabato 28 settembre, Foggia. Un automobilista investe un cane, paralizzandogli le zampe posteriori, ma non si cura nemmeno di fermarsi ad assicurarsi della salute dell’animale.

L’accorata lettera dei volontari

Michelino, questo il nome del quattro zampe, è stato poi soccorso dai volontari dell’associazione Guerrieri con la Coda, che ha avviato sul territorio un progetto di recupero e sostegno per animali abbandonati, denominato La Casa di Angelo.

Nel condividere su Facebook un video che mostra l’attuale condizione di Michelino, è stata allegata una lettera per l’ignoto automobilista, di cui riportiamo il testo:

«Questo video vorrei che arrivasse a te!!
A te che sabato hai tolto la dignità a Michelino!!
Non hai avuto nemmeno il coraggio di fermarti e a mio pensiero non l'avresti fatto nemmeno con un umano. Sai perché?? Perché chi non rispetta loro non può rispettare nemmeno i suoi simili. Vorrei farti vedere i suoi occhi... occhi pieni di vergogna. La vergogna che prova quando si fa la pipì addosso e quando non sa muoversi... Chissà se anche tu provi vergogna per quello che hai fatto!?!
Penso che Michelino ti perdonerà... ma noi no!!
Il tuo più grave errore?? Quello di non averlo nemmeno guardato in faccia!! VIGLIACCO!!»

Omissione di soccorso e legge

L’art. 189, comma 9 bis del Codice della strada prevede che l’automobilista, in caso di incidente provocato dallo stesso, da cui derivi un danno ad un animale da affezione, da reddito, o protetto, è tenuto a fermarsi per assicurare che la vittima riceva i soccorsi necessari.

In caso di inadempimento di tale misura, sono previste sanzioni amministrative che vanno da 413,00 euro a 1.658,00 euro.

Auguriamo a Michelino una guarigione più completa possibile, ringraziando i volontari che donano il loro cuore per gli animali sfortunati.

 

VORREMMO TANTO CHE QUESTO VIDEO FOSSE CONDIVISO PER FAR SI CHE ARRIVI A CHI HA FATTO QUESTO. _____________________________ Questo video vorrei che arrivasse a te!! A te che sabato hai tolto la dignità a Michelino!! Non hai avuto nemmeno il coraggio di fermarti e a mio pensiero non l'avresti fatto nemmeno con un umano. Sai perché?? Perché chi non rispetta loro non può rispettare nemmeno i suoi simili. Vorrei farti vedere i suoi occhi...occhi pieni di vergogna. La vergogna che prova quando si fa la pipì addosso e quando non sa muoversi...Chissà se anche tu provi vergogna per quello che hai fatto!?! Penso...che Michelino ti perdonerà...ma noi no!! Il tuo più grave errore?? Quello di non averlo nemmeno guardato in faccia!! VIGLIACCO!! Per aiutare Michelino contattare l'associazione guerrieri con la coda - La casa di Angelo Tel: 3200573827

Posted by La casa di Angelo on Monday, September 30, 2019