News :
wamiz-v3_1

Che razza di cani fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Cane si ammala con cannabis trovata in strada: padrona avverte sui rischi (Video)

un-biscotto-alla-cannabis-e-un-cane-ammalato © Facebook @Sarah Eccles

La proprietaria di un cane ha condiviso un video scioccante del suo povero cagnolino dopo che si è ammalato gravemente mangiando della cannabis che ha trovato a terra durante una passeggiata.

Di Ilenia Colombo, 6 ott 2019

Billy, un incrocio tra Spaniel e un Bichon frisé di sei anni era fuori a passeggiare con la sua proprietaria nel Lancashire. Ad un certo punto, si è imbattuto in qualcosa che sembrava cibo per terra e lo mangia.

Ma quello che ha ingerito non era vero cibo: Billy aveva mangiato della cannabis commestibile.

 

So this evening, after a walk on Worden Park, we made our way home along Parkgate Drive. Billy, our dog, pictured below...

Posted by Sarah Eccles on Saturday, September 14, 2019

Gli effetti della droga

Dopo due ore, Billy non riusciva a rialzarsi e iniziava ad avere le convulsioni. La proprietaria di Billy, Sarah Eccles, era preoccupata mentre il suo amato cane barcollava avanti e indietro, aveva gli occhi pieni di sangue e stava sperimentando una qualche forma di effetto psicoattivo della droga.

Inorridita da ciò che stava accadendo a Billy, Sarah ha chiamato il veterinario di emergenza che le ha consigliato di portarlo immediatamente. Quando Sarah e Billy arrivarono dal veterinario, il povero cane aveva i tremori, non riusciva più a controllare la vescica e il battito del suo cuore era diventato pericolosamente lento.

Contrazioni e convulsioni

Il veterinario ha fatto un'iniezione a Billy e gli ha indotto il vomito nella speranza di far uscire i farmaci dal suo sistema. Hanno anche effettuato una terapia endovenosa per nutrirlo con i fluidi essenziali. Billy è stato poi tenuto dai veterinari durante la notte per una stretta supervisione.

Sarah ha raccontato all'Independent quanto sia stato spaventoso vedere gli effetti della cannabis sul suo cagnolino

«Ha iniziato a contrarsi e ad avere attacchi. Non riusciva a rialzarsi e anche quando era seduto sul piano in vinile dei veterinari, le gambe si aprivano appena».

Avviso agli altri proprietari di cani

Sarah ha pubblicato un video di Billy che mostra le conseguenze del consumo della cannabis per avvertire gli altri proprietari di cani.

Ha aggiunto: «Voi, proprietari di animali domestici, fate attenzione. In caso di dubbi, consultare immediatamente un medico. Il veterinario ci ha avvertito che se avessimo indulgiato - erano passate più di quattro ore da quando aveva mangiato la cannabis quando abbiamo cercato aiuto - il risultato potrebbe essere stato molto diverso».

Video scioccante

Il video mostra il piccolo Billy che ondeggia e sembra in stato confusionale a causa degli effetti della cannabis.

 

 

Posted by Sarah Eccles on Saturday, September 14, 2019


Insieme al video, la signora Eccles ha scritto che Billy aveva semplicemente divorato parte di due biscotti al cioccolato che giacevano nell'erba del parco locale.

Ha quindi preso con sé uno dei biscotti mentre si dirigeva verso i veterinari. La signora Eccles è poi tornata al parco per buttare via il resto dei biscotti.

«Carico di cannabis»

La donna ha affermato che il biscotto era «carico» di cannabis. Ha detto che l'odore rendeva evidente cosa ci fosse dentro. La sostanza nella cannabis che dà gli effetti psicoattivi è chiamata THC e in alcuni rari casi può essere fatale per i cani

Segnali di avvertimento

Fortunatamente, Billy si è ripreso dal suo calvario. Ma Sarah desidera che altri proprietari di cani siano in grado di individuare i segnali di pericolo quando un animale ingerisce la cannabis.


Sian Smith, la veterinaria che ha curato Billy, ha affermato:

«La cannabis può essere davvero dannosa per i cani, quindi consigliamo sempre ai proprietari di rivolgersi immediatamente a un medico».

Aggiungendo che «il trattamento dipende molto dalla quantità ingerita e dal tempo trascorso da quando lo hanno mangiato. Se è successo di recente, possiamo fare un'iniezione emetica causando la nausea che indurrà al vomito».

Se i proprietari sospettano che i loro cani abbiano consumato qualcosa di pericoloso come la cannabis, Sarah suggerisce loro di cercare immediatamente assistenza medica, precisando che «se è trascorsa qualche ora, sarà già digerita e dobbiamo considerare le opzioni di trattamento di supporto».

Se in passato avete dovuto affrontare la morte del vostro amico a quattro zampe, abbiamo bisogno di voi. Rispondete al nostro sondaggio qui di seguito (totalmente anonimo). Vi ruberemo solo 5 minuti del vostro tempo. Grazie in anticipo da tutto il team di Wamiz!

Leggi anche